ECCO PERCHE’ I FRENI BREMBO NON SONO UNA FACCENDA PER SOLI UOMINI

11/10/2018

 Guida pratica (al femminile) su tutto quello che c’è da sapere sui freni delle auto

​​​​​​​​​​​

​Cambiano i tempi, scompaiono i vecchi riferimenti e argomenti che in passato erano tabù per l’universo femminile, come la componentistica per auto e moto, fra cui anche i freni, ora non lo sono più.

La recente conquista da parte di Ana Carrasco del Campionato del Mondo Supersport 300 contro 37 avversari di sesso maschile, dimostra che i vecchi steccati non hanno più ragione di esistere. 

In sella alla Kawasaki Ninja 400 preparatale dal DS Junior Team, impiegando fra l’altro dischi e pastiglie Brembo, la ventunenne spagnola è infatti diventata la prima donna iridata in una competizione motociclistica aperta ad entrambi i sessi.

La Carrasco si unisce ad altre donne che hanno cambiato la storia del motorismo, dimostrandosi superiori alle discriminazioni di genere: nel biennio 1981-82 Michelle Mouton vinse 4 gare del Campionato Mondiale Rally, nel 2001 Jutta Kleinschmidt conquistò la Parigi-Dakar e dieci anni fa Danica Patrick ha trionfato in una gara IndyCar.     

 

​Ovviamente ci sono moltissime donne che di motori (e di freni) ne capiscono e come, a volte anche più degli uomini, sia in pista che in strada. Tuttavia spesso l’argomento “sistema frenante” non è proprio tra le priorità dell’universo femminile nella scelta e nella gestione del veicolo da guidare.

Un fenomeno apparentemente i contrasto con tutte le ricerche di mercato che hanno accertato che nel momento in cui devono scegliere il veicolo da acquistare le donne concentrano la loro attenzione sulla sicurezza, sul comfort e sull’affidabilità.            

Per questo motivo, come specialisti di sistemi frenanti, abbiamo deciso di proporre una piccola guida pratica, indirizzata al pubblico femminile, sul perché i freni sono importantissimi per la sicurezza, comfort e persino estetica del veicolo.

Non importa se guidi una moto o un’auto, sei stai scegliendo un veicolo nuovo o se vuoi mantenere in perfetta forma quello che già possiedi: Ecco cosa c’è da sapere sui freni. 


 

LA SICUREZZA

Cominciamo dalla sicurezza. I freni sono il principale componente di sicurezza attiva e quando si parla di sicurezza Brembo non teme confronti con nessuno: i successi nelle competizioni (dalla Formula 1 alla MotoGP, dai rally all’Endurance), le performance eccezionali e l’attenzione al design passano sempre in secondo piano rispetto all’obiettivo di migliorare la sicurezza quotidiana degli automobilisti e dei motociclisti, mentre sono alla guida sulle strade di tutto il mondo.

Gli ingegneri e i tecnici Brembo lo sanno benissimo: qualunque prestazione, anche se eccezionale, non ha alcun valore senza il conforto della sicurezza. Per questo gli impianti frenanti Brembo sono studiati e realizzati per offrire un'eccezionale stabilità nella frenata e ridurre sempre di più lo "stopping distance", contribuendo così a una sicurezza sempre maggiore nella guida.

In condizioni di emergenza, pochi metri possono fare la differenza, ed evitare un impatto dalle conseguenze anche molto gravi, non solo per la vettura. Sia che tu stia acquistando un’auto o una moto nuova o stia semplicemente scegliendo i ricambi, Brembo è la soluzione migliore in termini di sicurezza.

 

 
 

SI’, MA IL COMFORT?

Numerose ricerche riportano una maggior sensibilità dell’universo femminile rispetto alle caratteristiche di comfort di guida di un’auto o di una moto.

Brembo si occupa anche del comfort, attraversi studi appositi volti ad individuare eventuali fischi e vibrazioni che potrebbero verificarsi durante la guida, per cercare di prevenirli. Durante la progettazione dell’impianto frenante, infatti, viene dedicata particolare attenzione alla combinazione dei vari elementi, incluse le sospensioni.

Un impianto frenante, per essere perfetto, deve superare i test più severi, svolti in tutte le condizioni di utilizzo, anche le più estreme. Si tratta di prove concepite per definire la qualità, le prestazioni e l'efficienza dei prodotti, svolte all'interno di laboratori perfettamente attrezzati, ma anche in strada e in pista.

Ogni anno, infatti, Brembo dedica circa 350.000 ore/uomo al testing al banco e circa 200.000 ore/uomo al testing su strada.


 

DESIGN

Naturalmente nel momento in cui si sta per acquistare un’auto nuova (ma vale lo stesso discorso per le moto) l’estetica del modello prescelto gioca un ruolo decisivo.

Come ha accertato una ricerca del 2017 per il 45 per cento degli uomini il colore incide sull’acquisto, ma questa percentuale sale al 52 per cento per le donne.

Noi di Brembo l’avevamo capito da tempo e per questo motivo già dalla prima metà degli anni Ottanta realizziamo le pinze auto colorate.

Le pinze Brembo, dal design ricercato e disponibili in più di 100 tinte differenti, sono diventate il nostro marchio di fabbrica, nonché sinonimo di sportività, performance e distintività.

Questa pratica si è diffusa in seguito anche alle moto e contribuisce a donare loro un look sempre molto accattivante.

 

 
 

MANUTENZIONE

Sicurezza, prestazioni di frenata e comfort dipendono anche dalla corretta manutenzione dei freni.

Ecco allora i consigli del “Dottor Brembo” per riconoscere e prevenire i sintomi dell’usura, mantenendo il sistema frenante a livelli di sicurezza ottimali.

Il consueto checkup dei freni è previsto ogni 15.000/20.000 chilometri ma al manifestarsi di particolari fenomeni (vibrazioni, criccature, accensione spia di segnalazione…) ti suggeriamo di effettuare al più presto un controllo. Un aspetto eccessivamente gracile non è in genere associato a chi scoppia di salute. Allo stesso modo, la cura di dischi e pastiglie dipende da un attento monitoraggio del loro… spessore. Il Minimum Thickness (Min TH) è lo spessore minimo che la fascia frenante può raggiungere preservando la sicurezza e le prestazioni del disco freno, come indicato dal costruttore.

Anche le pastiglie vanno sostituite se non soddisfano uno spessore minimo facilmente rilevabile da un meccanico o utilizzando indicatori di usura (elettrici o acustici).

Una prescrizione da ricordare: quando si cambiano i dischi è obbligatorio sostituire anche le pastiglie, che in genere si usurano a una velocità doppia.


 

Assicurare alla tua vettura un impianto frenante di sana e robusta costituzione è la nostra missione di ogni giorno.

Per diminuire i rischi di anomalie, oltre ai consigli di stagione ti offriamo una serie di soluzioni che rallentano i processi di usura e incrementano l’affidabilità: I dischi freno Brembo per auto verniciati con tecnologia UV, ad esempio, hanno un’elevata resistenza alla corrosione, all’umidità, alle alte temperature e agli agenti chimici.

Il nuovo lubrificante B-QUIET, da applicarsi tra le aree di contatto tra pinza e pastiglia è invece pensato per migliorare notevolmente il comfort in frenata e garantire la massima protezione dei componenti contro la corrosione.

E ancora, i liquidi freni Brembo offrono un punto di ebollizione superiore agli standard richiesti, garantendo, quindi, una resistenza superiore al Vapour Lock e una frenata efficiente in ogni condizione.

Forse nessuno delle nostre lettrici vincerà mai un Campionato del Mondo di motociclismo, ma ora almeno sanno cosa fare se vogliono il massimo in termini di sicurezza, design e il comfort di frenata per la propria auto o moto.


 

 

 

Il GP Brasile Formula 1 2019 secondo Brembohttps://www.brembo.com/it/company/news/formula-1-analisi-brembo-gran-premio-del-brasileIl GP Brasile Formula 1 2019 secondo BremboAi raggi X l’impegno dei sistemi frenanti delle monoposto di Formula 1 all’Autódromo José Carlos Pace 12019-11-10T23:00:00Z0
Brembo svela il GP Comunità Valenciana 2019 della MotoGPhttps://www.brembo.com/it/company/news/motogp-valencia-2018-freni-bremboBrembo svela il GP Comunità Valenciana 2019 della MotoGPAI RAGGI X L’IMPEGNO DEI SISTEMI FRENANTI DELLA CLASSE REGINA AL CIRCUIT RICARDO TORMO12019-11-10T23:00:00Z0

 

 

Racinghttps://www.brembo.com/it/company/news/racingRacingSCOPRI QUALIBTS-bottomDx0RACING40 ANNI DI SUCCESSI SOTTO LA BANDIERA A SCACCHI
Ricerca continuahttps://www.brembo.com/it/company/news/ricerca-continuaRicerca continuaSCOPRI DI PIU'BTS-bottomDx0RICERCALA RICERCA BREMBO E' SEMPRE UN PASSO AVANTI
Testinghttps://www.brembo.com/it/company/news/testingTestingSCOPRI COMEBTS-bottomDx0TESTINGUN MILIONE DI CHILOMETRI PER LA FRENATA PERFETTA
Compasso d'oro Adihttps://www.brembo.com/it/company/news/compasso-doro-adiCompasso d'oro AdiSCOPRI DI PIÙBTS-bottomDx0DESIGNPer Brembo la bellezza è un valore
Approccio Greenhttps://www.brembo.com/it/company/news/greenApproccio GreenSCOPRI COMEBTS-bottomDx0APPROCCIO GREENVERDE NEI PROCESSI. VERDE NEI PRODOTTI

Brembo S.p.A. | P.IVA 00222620163

Seguici su

Seguici su FacebookTwitterYouTubeLinkedInPinterestInstagramYoukuWeibosnapchat.pngwechat.pngVK