Meccanico e pilota: con RiMS sarai entrambi

03/09/2021

 Da alcuni giorni è disponibile RiMS Racing, acronimo di Rider Motorbike Simulator, il videogioco di moto più atteso dagli appassionati di tutto il mondo.

​​​​​​​​​​​​

Da alcuni giorni è disponibile RiMS Racing, acronimo di Rider Motorbike Simulator, il videogioco di moto più atteso dagli appassionati di tutto il mondo: i programmatori di Raceward Studio hanno realizzato versioni per tutte le piattaforme, cioè PS5, PS4, Xbox Series X/S, XBoxOne, Nintendo Switch e anche per PC. 


Per la prima volta in un gioco di moto sarà possibile modificare 45 diverse componenti fra cui naturalmente l’intero impianto frenante utilizzando esclusivamente prodotti realmente esistenti. A questo risultato si è arrivati tramite la collaborazione con i principali produttori al mondo di componentistica che hanno messo a disposizione il loro catalogo.



 
​​​

I componenti riproducono fedelmente i modelli reali, offrendo quindi anche alcune varianti cromatiche presenti sul mercato. In tutto ciò Brembo svolge un ruolo apicale, essendo leader mondiale nella produzione di impianti frenanti per le due e le quattro ruote, sia per i veicoli stradali che nelle competizioni, come dimostrano gli oltre 500 titoli iridati vinti in sessant’anni di vita.​




​ ​​

Già nella fase di guida, RiMS Racing si distingue dai software concorrenti perché il giocatore sceglie come deve comportarsi il suo alter ego digitale: dalla postura in partenza allo stile di piega (vecchia scuola, con il corpo fuori, le spalle sporgenti o bilanciato), dall’esposizione o meno della gamba in staccata fino al numero di dita della mano che agiscono sulla leva del freno, 2, 3 o 4. 


Oltre all’esperienza in sella, uno degli aspetti più divertenti di RiMS Racing è la sostituzione dei diversi componenti. Quest’operazione viene effettuata entrando nel menu Postazione Moto e poi nel sottomenu Officina da cui si accede all’ Assemblaggio Moto. Da qui il giocatore può selezionare quale dei diversi componenti sostituire. 


Per esempio, per l’impianto frenante sono 12 i componenti modificabili: pinze anteriori e posteriori, dischi anteriori e posteriori, pastiglie anteriori e posteriori, leva del freno, pompa del freno, freno posteriore a pollice, tubi, liquido dei freni e relativo serbatoio. Selezionato il pezzo che si vuole rimpiazzare si apre una schermata che descrive la Procedura di Smontaggio.



Ipotizziamo di voler procedere al cambio del disco anteriore. Proprio come nella realtà, il gioco elenca i componenti coinvolti che in questo caso sono le pinze anteriori, il cerchione anteriore e i dischi anteriori. Subito dopo elenca le operazioni richieste per portare a termine il tutto, le stesse operazioni svolge in una vera officina dai meccanici di tutto il mondo. 


Nel caso in questione si inizia svitando i bulloni, poi si rimuovono le pinze, si svitano tutti i dadi di bloccaggio quindi si toglie il perno principale dalla sua posizione. Manca l’ultimo terzo della procedura: si rimuove il cerchione dalla forcella, quindi si staccano le viti e infine si possono sfilare i dischi dal cerchione. 


Per ciascuna di queste operazioni è indicata la combinazione di tasti da premere: al fine di rendere più realistica possibile questa fase ciascun passo presenta una propria combinazione, simile al movimento che il meccanico effettua in quell’istante sulla moto. Quando il giocatore attiva quella combinazione si vede il pezzo venir via e si può passare alla fase successiva.



 

Prima di iniziare il montaggio si possono vedere le alternative disponibili con indicate, per ciascuna, una descrizione minima consistente di peso, diametro, tipologia e condizione, cioè la percentuale di usura. Quest’ultima è fondamentale per una buona resa e pertanto è consigliabile liberarsi, attraverso la vendita, dei componenti usurati, anche per fare spazio nell’inventario. 


Il sistema tiene conto di tutte le compatibilità tra i vari pezzi, quindi se per esempio si cerca di montare una pastiglia che fisicamente non può accoppiarsi ad una pinza il sistema impedisce l’operazione. Una volta scelto il componente da installare inizia la fase di montaggio, anch’essa suddivisa in diverse operazioni da eseguire.



 

Ottenere buone prestazioni in pista e sbloccare le abilità del Team nell'albero dell'Area Ingegneristica, permette di velocizzare le procedure di montaggio e smontaggio delle moto evitando l'interazione del giocatore ad ogni passaggio, rendendoli automatici. 


La commediografa inglese Aphra Behn faceva dire ad uno dei suoi personaggi che la varietà costituisce l’anima del piacere. Da allora sono passati quasi quattro secoli e mezzo ma quest’aforisma è ancora valido come dimostra l’accoglienza tributata a RiMS Racing in tutto il mondo dai patiti di moto e di simulazioni. 


Questo perché RiMS Racing è un gioco di simulazione a tutto tondo, non simulando solo la fisica di guida delle otto diverse moto disponibili, in funzione delle condizioni meteo e dello stato dell’asfalto, ma anche l’attività svolta quando si scende dalla sella, ovvero tutta la parte meccanica. 


Ready to (change the) brake? ​


 


​​

 

 

L’ultima di Valentino in Italia: i record e le imprese più bellehttps://www.brembo.com/it/company/news/l-ultima-di-valentino-in-italia-record-e-imprese-piu-belleL’ultima di Valentino in Italia: i record e le imprese più belleIl bilancio sulle piste del Mugello, Misano e Imola per Rossi, re incontrastato dei tre tracciati come dimostrano le statistiche e anche le 5 vicende che più ci hanno fatto sorridere e gioire.12021-10-19T22:00:00Z0
MotoGP: sforzo massimo per le dita a Misanohttps://www.brembo.com/it/company/news/motogp-misano-2021-bis-freni-bremboMotoGP: sforzo massimo per le dita a MisanoCarico record sulla leva per il GP Made in Italy grazie alla pompa radiale Brembo, anche per moto stradali.12021-10-18T22:00:00Z0

 

 

Racinghttps://www.brembo.com/it/company/news/racingRacingSCOPRI QUALIBTS-bottomDx0RACING40 ANNI DI SUCCESSI SOTTO LA BANDIERA A SCACCHI
Ricerca continuahttps://www.brembo.com/it/company/news/ricerca-continuaRicerca continuaSCOPRI DI PIU'BTS-bottomDx0RICERCALA RICERCA BREMBO E' SEMPRE UN PASSO AVANTI
Sicurezzahttps://www.brembo.com/it/company/news/sicurezzaSicurezzaSCOPRI DI PIU'BTS-bottomDx0SICUREZZAPER BREMBO LA SICUREZZA DEI PROPRI COLLABORATORI E' SEMPRE AL PRIMO POSTO
Testinghttps://www.brembo.com/it/company/news/testingTestingSCOPRI COMEBTS-bottomDx0TESTINGUN MILIONE DI CHILOMETRI PER LA FRENATA PERFETTA
Compasso d'oro Adihttps://www.brembo.com/it/company/news/compasso-doro-adiCompasso d'oro AdiSCOPRI DI PIÙBTS-bottomDx0DESIGNPer Brembo la bellezza è un valore

Brembo S.p.A. | P.IVA 00222620163

Seguici su

Seguici su FacebookTwitterYouTubeLinkedInPinterestInstagramYoukuWeibosnapchat.pngwechat.pngVKTikTok