Il GP Catalogna 2020 MotoGP secondo Brembo

22/09/2020

 La guida ai sistemi frenanti Brembo della classe regina e al loro uso sul circuito di Barcellona

​​​​​​​​

Secondo i tecnici Brembo che lavorano a stretto contatto con il 100 per cento dei piloti del Mondiale MotoGP, il Circuit de Barcelona-Catalunya rientra nella categoria dei circuiti altamente impegnativi per i freni. In una scala da 1 a 5 si è meritato un indice di difficoltà di 5, il più alto a pari merito con il Red Bull Ring. 


Rispetto alla tradizionale collocazione a metà giugno, le temperature dell’asfalto e dell’aria dovrebbero essere più basse, facilitando il raffreddamento dei freni. L’impianto frenante è soggetto ad un enorme stress alla prima curva, complice il rettilineo di 1.047 metri che la precede. Quasi tutte le altre staccate sono invece decise e ravvicinate. ​


 




I vantaggi delle ruote Marchesini


Sette degli 11 team della MotoGP utilizzano le ruote in magnesio forgiato Marchesini, azienda che dal marzo 2000 fa parte del gruppo Brembo: per l’anteriore sono disponibili le varianti a 5 razze a Y e a 7 razze, per il posteriore a 7 razze. Tutte discendono da multiforging 3D a stampo chiuso e trattamento termico. 


Massima rigidezza e minima inerzia sono le loro caratteristiche principali. Il risparmio di peso assicurato dalle ruote Marchesini, che insieme ai pneumatici costituiscono le masse non sospese in rotazione più importanti, migliora l’accelerazione della moto, la sua maneggevolezza nei cambi di direzione e la risposta in frenata. ​

 

 
 




L’impegno dei freni durante il GP Catalogna MotoGP​


In ogni giro del Circuit de Barcelona-Catalunya i piloti usano i freni 6 volte nelle curve a destra e 3 in quelle a sinistra per un totale di 29 secondi, equivalenti al 30 per cento della durata della gara. Le monoposto di Formula 1 invece utilizzano i freni per meno di 15 secondi al giro, pari al 16 per cento del tempo della loro gara. 


Ogni giro i piloti della MotoGP esercitano un carico sulla leva del freno di oltre 34 kg. Dalla partenza alla bandiera a scacchi il valore supera gli 8,2 quintali, il più basso delle 4 piste spagnole del Mondiale. In F.1 invece il carico sul pedale che ogni pilota deve esercitare in un giro a Barcellona sfiora gli 8 quintali mentre per l’intero GP raggiunge le 62 tonnellate. ​


 

La frenata più impegnativa del GP Catalogna​


Delle 9 frenate del Circuit de Barcelona-Catalunya 3 sono classificate come impegnative per i freni, 4 sono di media difficoltà e le restanti 2 poco scarsamente impegnative. 


La staccata più dura per la MotoGP è alla prima curva: le moto passano da oltre 330 km/h a 100 km/h in poco meno di 5 secondi (4,9 per la precisione). Per riuscirci i piloti esercitano un carico di 5,4 kg sulla leva del freno e subiscono una decelerazione di 1,5 g mentre la pressione del liquido freno raggiunge gli 11,6 bar. ​


 

 

 

Il GP Portogallo 2020 Formula 1 secondo Brembohttps://www.brembo.com/it/company/news/gp-formula1-portogallo-freni-bremboIl GP Portogallo 2020 Formula 1 secondo BremboLa guida ai sistemi frenanti Brembo delle monoposto di Formula 1 e al loro uso all’Autódromo Internacional do Algarve 12020-10-19T22:00:00Z0
Il GP Teruel 2020 MotoGP secondo Brembohttps://www.brembo.com/it/company/news/motogp-teruel-freni-bremboIl GP Teruel 2020 MotoGP secondo BremboLa guida ai sistemi frenanti Brembo della classe regina e al loro uso per il bis al MotorLand Aragón 12020-10-19T22:00:00Z0

 

 

Compasso d'oro Adihttps://www.brembo.com/it/company/news/compasso-doro-adiCompasso d'oro AdiSCOPRI DI PIÙBTS-bottomDx0DESIGNPer Brembo la bellezza è un valore
Approccio Greenhttps://www.brembo.com/it/company/news/greenApproccio GreenSCOPRI COMEBTS-bottomDx0APPROCCIO GREENVERDE NEI PROCESSI. VERDE NEI PRODOTTI
Innovazionehttps://www.brembo.com/it/company/news/innovazioneInnovazioneECCO PERCHÈBTS-bottomDx0INNOVAZIONEIN BREMBO L'INNOVAZIONE NON SI FERMA MAI
Racinghttps://www.brembo.com/it/company/news/racingRacingSCOPRI QUALIBTS-bottomDx0RACING40 ANNI DI SUCCESSI SOTTO LA BANDIERA A SCACCHI
Ricerca continuahttps://www.brembo.com/it/company/news/ricerca-continuaRicerca continuaSCOPRI DI PIU'BTS-bottomDx0RICERCALA RICERCA BREMBO E' SEMPRE UN PASSO AVANTI

Brembo S.p.A. | P.IVA 00222620163

Seguici su

Seguici su FacebookTwitterYouTubeLinkedInPinterestInstagramYoukuWeibosnapchat.pngwechat.pngVKTikTok