Premi e riconoscimenti

I riconoscimenti attribuiti a Brembo in ambito di sostenibilità

​​​​​​​​​​​​​​​​​​


Premi e Riconoscimenti​​

​​
 

 




EticaNews ha conferito a Brembo la label ESG IDENTITY – IGI COMPANY, un riconoscimento alle aziende che hanno accettato la sfida dell’Integrated Governance Index 2021. Con ESG Identity si intende l’allineamento a un purpose ESG da integrare nella cultura, nella compliance e nella strategia aziendale. La label attesta la capacità della società di esporsi in termini di sostenibilità come priorità, governance come fattore abilitante dell’identità sostenibile di lungo periodo e consapevolezza trasversale, ossia portare il confronto sugli Esg nel cuore dell’azienda a ciascun collaboratore sollecitando tutte le molteplici funzioni coinvolte e accelerando la condivisione trasversale di informazioni e competenze. La label non è un bollino di risultato, ma un indicatore di coerenza, impegno e visione.


​ 
 

 






Brembo è orgogliosamente parte nel 2021 di Sodalitas Call for Future, che coinvolge le imprese impegnate in Italia a realizzare azioni per un futuro sostenibile secondo l’Agenda 2030 dell’ONU, e i giovani, cittadini del mondo di domani. Sodalitas Call for Future è un’iniziativa di Fondazione Sodalitas (www.sodalitas.it). ​


​ 
 

 



Per il nono anno consecutivo Brembo (sito di Stezzano) ha ricevuto l'accreditamento WHP (Workplace Health Promotion), a conferma del suo alto livello di impegno nel fornire elevati standard di salute e benessere a tutti i suoi dipendenti. WHP è un percorso che porta un'azienda a diventare un luogo di lavoro che favorisce le scelte di salute attraverso l'implementazione graduale di "Buone Pratiche". Una buona pratica è un'attività che si è dimostrata efficace nel migliorare la salute dei lavoratori.


​ 
 

 


Brembo è stata premiata per il nuovo disco Greentive con l’Automotive Innovation Technology Award 2020 durante la 13a International Automotive Conference 2020. Con questo riconoscimento, gli organizzatori dell’evento - alcuni tra i più autorevoli protagonisti del mondo dell’industria automobilistica in Europa e in Cina - intendono promuovere lo sviluppo tecnologico del settore lungo le coordinate dell’innovative smart mobility.


​ 
 

 


Per la terza volta consecutiva, Brembo è stata premiata dall’organizzazione internazionale indipendente Carbon Disclosure Project per la leadership nella sostenibilità d'impresa, assicurandosi un posto nella prestigiosa 'A List' per le categorie “Climate Change” e “Water Security”. Per CDP, il Gruppo si è dimostrato leader a livello mondiale attraverso una comprovata, significativa e trasparente azione nei confronti del cambiamento climatico e dei rischi della gestione delle risorse idriche.


​ 
 

General Motors ha premiato con il riconoscimento “Supplier Quality Excellence Award” due siti produttivi di Brembo Nord America e lo stabilimento di Brembo do Brasil per gli eccellenti risultati raggiunti nel 2019. Il premio riconosce i fornitori che dimostrano il proprio impegno verso l’eccellenza qualitativa. General Motors si avvale di migliaia di fornitori in tutto il mondo, ma solo una minima parte di questi è insignito del Supplier Quality Excellence Award. Per riceverlo, le strutture produttive di Brembo devono soddisfare i requisiti qualitativi più rigorosi di General Motors, tra cui un numero complessivamente basso di problemi qualitativi e tassi di rifiuto, mantenimento delle certificazioni della qualità, e nessuna interruzione dell’impianto o problemi di spedizione rilevanti


​ 
 


 

 

Brembo si è classificata seconda nella categoria Corporate_ Leadership in CSR & Sustainable Growth-National della settima edizione (2020) dei Corporate Social Responsibility Awards promossi dalla Camera di Commercio dell'Unione Europea in Cina. I CSR Awards mirano a riconoscere i successi , accrescere la consapevolezza e condividere esperienze di sostenibilità tra le aziende che promuovono ed esercitano la responsabilità sociale d’impresa in Cina. L'iniziativa presentata da Brembo in questo concorso è stata “We support SDGs”, un progetto pensato per diffondere la conoscenza degli obiettivi di sviluppo sostenibile e sensibilizzare le persone all’agire sostenibile


​ 
 


 

 

Achilles, piattaforma che valuta tramite questionari la capacità dei fornitori di rispettare standard di sostenibilità, ha validato per il 2020 Brembo S.p.A. e Brembo Poland con la status “silver” per aver risposto in modo completo al questionario sottoposto. ​


​ 
 


 

 

Anche per il 2020, terzo anno consecutivo, EcoVadis ha premiato Brembo attribuendole il Gold CSR rating, riconoscimento assegnato al 5% delle aziende con le migliori performance di sostenibilità valutate dalla piattaforma. Il punteggio raggiunto quest’anno è stato di 70/100 e conferma il costante impegno del Gruppo verso le tematiche CSR.​


​ 
 


 

A fronte dell’impegno dedicato e all’attenzione verso il tema della sostenibilità, Brembo è stata premiata dal Gruppo Daimler come fornitore più sostenibile per i risultati conseguiti nel corso del 2019. Il premio “Daimler Supplier Award 2020” è stato consegnato nel corso di una cerimonia tenutasi alla Carl Benz-Arena di Stoccarda che ha visto la partecipazione dei migliori 450 partner strategici del gruppo tedesco provenienti da 30 paesi. La nostra Azienda è stata selezionata come fornitore più sostenibile per “l’approccio alla sostenibilità completo, sistematico e olistico, nonché per gli sforzi fatti nella riduzione della CO2 all’interno dei propri processi produttivi”.


​ 
 


 

A riconoscimento dell’impegno di Brembo verso una gestione responsabile delle risorse idriche e una riduzione delle emissioni di CO2, l’organizzazione no-profit CDP, ex Carbon Disclosure Project, ha inserito il Gruppo tra le aziende globali nella A List ‘Water Security’ e ‘Climate change’. ​​


​ 
 


 

 

“È una squadra perfettamente integrata nel processo produttivo della Società e affianca alle competenze legali le conoscenze economico-finanziarie necessarie a sviluppare progetti e soluzioni per l’Azienda”​. Con questa motivazione il 17 Ottobre 2019 la Direzione Legale del Gruppo ha vinto il premio​ “Inhousecommunity Awards”​ per la categoria “Team dell’anno Industria”. La premiazione aveva l’obiettivo di mettere in luce l’eccellenza nel mondo “in house” in Italia, cioè dei migliori top manager e team interni alle aziende.


​ 
 

Il 25 Settembre 2019 Brembo Corporacion Upwards 98 (Spagna) ha vinto il premio per la Responsabilità Sociale d’Impresa nel corso dell’evento “La III Noche del Clúster de Automoción. Industria de Aragón”​. L’obiettivo di tale iniziativa era quello di riconoscere pubblicamente i migliori progetti e buone pratiche relative alla Sostenibilità. Brembo è stata scelta per il suo impegno in materia, in particolare per la struttura organizzativa che governa le tematiche di Sostenibilità, le caratteristiche della Dichiarazione Non-Finanziaria, l’adesione all’Agenda 2030, il progetto “We support SDGs” per favorire la conoscenza dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e la competizione “Brembo Sustainability Awards” lanciata per diffondere la cultura dello Sviluppo Sostenibile.


​ 
 

La certificazione Ford Q1​ è il premio più alto che Ford attribuisce ai suoi fornitori di prima classe. Questo riconoscimento dimostra che i requisiti di qualità, affidabilità, logistica, risultati degli ingegneri, innovazioni di processo e soddisfazione del cliente sono sempre ai massimi livelli e hanno sempre la massima priorità. Con Q1, Ford estende gli standard di qualità internazionali e copre una gamma completa - come definita nelle norme appositamente create - con standard di qualità e di produzione fondamentali, che garantiscono che tutti i fornitori, anche in futuro, continueranno a operare con successo sul mercato e siano in costante evoluzione.


​ 
 



Nel 2019 Brembo è stata inserita nella “Mappa della Sostenibilità”, iniziativa presentata a ottobre 2018 a Milano in Bocconi durante Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale. La Mappa della sostenibilità intende offrire la prima fotografia delle imprese responsabili in Italia ed è stata costruita sulla base di alcuni elementi oggettivamente rilevabili. La Mappa è stata realizzata dai CSRnatives, network composto da oltre 250 studenti universitari e neolaureati “appassionati” di sostenibilità. ​

​​
 

 

Nel 2019 Brembo si è classificata prima tra le aziende del settore Industria e Beni di consumo nell’Integrated Governance Index (presentato il 13 giugno alla ESG Business Conference) . L’indice , realizzato da ETicaNews e Top Legal con il supporto scientifico di numerose associazioni di settore, misura il grado di integrazione delle tematiche ESG (Enviromental, Social, Governance) nelle strategie aziendali. ​Nel​ 2018 Brembo si è classificata sesta entrando nella top 10 e posizionandosi davanti a Pirelli, Saipem e Unicredit, con Poste Italiane.


​ 

 

Il 21 marzo 2019, Brembo S.p.A. è stata premiata in Assolombarda a Milano, nel quadro del progetto “Welcome. Working for refugee integration”, riconoscimento che UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati, assegna alle aziende che si sono distinte, nel 2018, nel favorire l’inserimento professionale dei rifugiati e nel sostenere il loro processo d’integrazione in Italia per il progetto “SOSteniamoci”


 

 



I fornitori FCA Tier One (come Brembo North America) vengono valutati in base alla quantità di attività commerciali affidate ad aziende gestite da minoranze, donne e veterani. Brembo ha conseguito il Green Status per il 2018, il che significa che ha soddisfatto tutti i requisiti di sourcing, partecipando all'evento MatchMaker e ai programmi per la diversità dei fornitori.


 

 


 

Dal 2016 L’Azienda ha aderito ad EcoVadis, piattaforma di monitoraggio delle performance di sostenibilità che definisce 21 criteri di CSR basati sugli standard internazionali di Sviluppo sostenibile selezionando quelli pertinenti all’Azienda in relazione a criteri predefiniti (es. attività, localizzazione geografica,…). Nel corso dell’anno 2018 Brembo ha raggiunto un risultato pari a 69/100 tale da confermare il livello massimo di Gold CSR rating, ovvero il riconoscimento assegnato al 5% delle Aziende più virtuose per il settore di riferimento. ​​​


 ​



 





Brembo è iscritta alla piattaforma di Achilles che valuta tramite questionari la capacità dei fornitori di rispettare standard di sostenibilità. L’Azienda, che risponde alle richieste dei clienti compilando tali questionari, ha ricevuto l’attestato di validazione per i siti di Brembo Poland Dabrowa e Brembo S.p.A.


 

 


​​Brembo è stata riconosciuta dall’organizzazione internazionale indipendente Carbon Disclosure Project ,anche per l’anno 2018, come una delle 136 aziende leader a livello mondiale per impegno e capacità di risposta al cambiamento climatico – “Climate Change” aggiudicandosi una valutazione “A” (su una scala che va dal minimo D- sino al massimo di A), confermando la permanenza nella Climate A List, già ottenuta per l’anno precedente.​


 

 


 

Nel 2018 Brembo è stata riconosciuta da Carbon Disclosure Project, anche fra le 31 aziende leader a livello mondiale per l’impegno nella garanzia della sicurezza dell’acqua. Nel mondo sono 18 le aziende che insieme a Brembo fanno parte di entrambe le A - list “Climate Change” e “Water Security”, mentre sono solo 7 a livello europeo. In Italia sono in tutto tre le aziende nella A list “Climate Change” e solo Brembo nella A list “Water Security”.


 

 


 

​L’impegno del Gruppo per la promozione della salute e del benessere dei lavoratori ha avuto il riconoscimento dell’Associazione Confindustria Bergamo, che ha premiato Brembo per la partecipazione al progetto WHP - “Workplace Health Promotion”, di cui il Gruppo è uno dei primi promotori sin dal 2011. L’iniziativa, in partnership con le autorità sanitarie locali e l’associazione imprenditoriale di Bergamo è volta a favorire la diffusione di stili di vita e abitudini alimentari più sane fra i lavoratori delle aziende aderenti.


 

 


 

Nel 2018, Brembo ha ricevuto il Bollino di qualità di Confindustria, insieme ad altre 36 aziende bergamasche, per le attività di alternanza nelle scuole. 

Questo riconoscimento mira a valorizzare i progetti di alternanza posti in atto dalle aziende, che si sono maggiormente distinti per la capacità di innescare collaborazione virtuose con le scuole del territorio.


 

 


 

Il cortometraggio “NumerUomini” ha ricevuto una menzione speciale durante la Cerimonia di Premiazione dei Globi D’oro della Stampa Estera il 13 giugno 2018 a Roma. 

“NumerUomini”, realizzato dal regista Gianfranco Ferraro, documenta il percorso di vita dei giovani dalla fuga dalle terre d'origine, segnate da guerre e povertà, all'arrivo in Italia e all'inserimento nel progetto avviato da Brembo e dall’ONG CESVI “SOSteniamoci”.


 

 


 

Nel 2018 il progetto Brembo “SOSteniamoci” per l’integrazione dei minori migranti non accompagnati ,è stato selezionato tra i 6 finalisti del Sodalitas Social Award nella Categoria Contrasto alle disuguaglianze, inclusione sociale e nuove soluzioni di welfare. 

Il progetto è stato riconosciuto dalla Giuria del Premio quale esempio di valore nel ridurre le disuguaglianze sociali, rispondere efficacemente ai bisogni delle persone e delle comunità ed inserito nel “Libro d’oro della Responsabilità Sociale”.


 

 

L'hub di servizi "House of Smile Brembo-Cesvi" e il supporto all'impresa sociale "I Was a Sari" sono stati premiati con il "Community Development (Society) Awards 2017", riconoscimento dedicato alle iniziative aziendali che hanno più partecipato allo sviluppo delle comunità locali indiane. 

I due progetti di responsabilità sociale di Brembo in India sono stati giudicati come i migliori tra oltre 50 progetti presentati da altrettante imprese italiane e indiane.


 

 

In occasione della prima edizione del Sustainability Supplier of the Year Award di Fiat-Chrysler, Brembo è stata riconosciuta come miglior fornitore per la sostenibilità, per l’anno 2012, in EMEA. Brembo ha ottenuto questo importante riconoscimento dopo un audit realizzato da un ente terzo incaricato da Fiat-Chrysler.


 
 


 

Brembo nel 2012 si è aggiudicata il “Premio Ambrogio Lorenzetti” conferito alle società che si sono distinte negli ultimi tre anni per aver adottato buone pratiche di gestione aziendale, attraverso una corretta ed efficace struttura ed attività di governance. Il premio, indetto da GC Governance Consulting, si pone come obiettivo di incoraggiare le imprese, le istituzioni e i manager a svolgere attività migliorative della corporate governance e dare un riconoscimento a chi ha sviluppato idee o progetti e individuato strumenti per presidi efficaci di corporate governance.


 

 


 

Il 13 Dicembre 2005 Brembo è stata premiata con il primo posto nella categoria Grandi imprese del "Premio Nazionale per la Responsabilità Sociale delle Imprese - Città di Rovigo" la prima iniziativa in Italia voluta ed organizzata, da un ente locale, sul tema della Responsabilità Sociale delle Imprese (CSR). 

All’azienda è stata riconosciuta l’impegno a sviluppare volontariamente iniziative di CSR in linea con quanto proposto dalla Commissione Europea e recepito dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.


 

 


 

Il 3 Dicembre 2001 Brembo ha ricevuto il premio dell’”Oscar di Bilancio e della Comunicazione Finanziaria” per la categoria Società quotate. 

Il premio è assegnato ogni anno a quelle imprese che, partendo dal bilancio riescono a creare e mantenere un sistema di comunicazione societaria efficace ed in grado di trasmettere ai pubblici interessati le caratteristiche salienti della società, migliorandone la visibilità e la trasparenza.


 


 


Brembo S.p.A. | P.IVA 00222620163

Seguici su

Seguici su FacebookTwitterYouTubeLinkedInPinterestInstagramYoukuWeibosnapchat.pngwechat.pngVKTikTok