CANOO, LAND ROVER E PEUGEOT VINCITORI DEI CAR DESIGN AWARD 2021

03/12/2021

 I trofei, realizzati in collaborazione con Brembo, sono stati consegnati durante la cerimonia di premiazione virtuale svoltasi al Museo Nazionale dell’Automobile di Torino.

​​

I team di design di Canoo per il Pickup-up EV, Land Rover per la Defender 90 e Peugeot per il linguaggio di design dell’intera gamma sono i vincitori del Car Design Award 2021, l’oscar dello stile automobilistico istituito nel 1984 per volere della rivista Auto&Design. 


La premiazione, tenutasi al Mauto (Museo Nazionale dell'Automobile di Torino), è stata anche trasmessa sul canale YouTube del Car Design Award, dando l’opportunità a tutti gli appassionati di assistere all’evento.



 

 

 






Come già successo negli scorsi anni, anche in questa edizione sono tre le categorie del Car Design Award: “Concept Cars”, “Production Cars” e “Brand Design Language”, quest’ultimo assegnato al team di design che ha meglio lavorato sul linguaggio formale dell’intera gamma prodotto.


 



La giuria, composta da esperti e giornalisti di prestigiose testate automobilistiche internazionali, ha decretato questi come vincitori delle tre categorie: per la sezione Concept Cars, il trionfatore è stato il team design Canoo per il progetto innovativo ma al contempo funzionale della Pick-up EV; per la sezione Production Cars il primo posto è stato assegnato al design Land Rover per la Defender 90, un’auto nuova e fonte di ispirazione per il futuro; per la sezione Brand Design Language il riconoscimento è stato assegnato al team di Peugeot, che è riuscito ad aggiungere sportività e raffinatezza all’intera gamma dei nuovi modelli della casa automobilistica francese.

 

 

Brembo, partner storico del Car Design Award 


“I trofei per i vincitori sono stati realizzati da Brembo, partner storico dell’iniziativa nella rinnovata edizione degli anni Duemila. Brembo è rinomata per l’eccellenza dei suoi sistemi frenanti, ma l’importanza di un bel design è da sempre un perno dei suoi progetti. I premi sono creati con un pezzo del disco freno, e quest’anno abbiamo assistito a una chiara innovazione in termini di sostenibilità, ma anche di estetica, di questo pezzo”​, ha annunciato Silvia Baruffaldi, editor della rivista Auto&Design e presentatrice della premiazione. 


Il rapporto tra Brembo e il design è forte sin dalle origini dell’azienda, che nel 2021 festeggia il suo 60° anniversario dalla fondazione, ed è sempre in costante evoluzione. 


“Quest’anno, i trofei consistono in una sezione del disco freno Greentive”, ha spiegato Alberto Ferrari, Marketing Manager di Brembo. “Greentive è un disco freno particolarmente innovativo il cui nome viene dall’unione tra le parole GREEN e DISTINCTIVE, con la prima che sta a enfatizzare le caratteristiche sostenibili di questo disco e la seconda la sua valenza estetica. Greentive, infatti, grazie al rivestimento applicato sulla superficie frenante, garantisce un'usura molto bassa, che prolunga significativamente la durata del disco e allo stesso tempo riduce le emissioni di polveri durante la frenata. La scelta di dare proprio questo trofeo viene dal desiderio di trasferire un messaggio fondamentale per Brembo: il design non è più solamente bellezza e particolarità, ma adesso vuol dire anche attenzione all’ambiente.”​ ​



 

 



 

 

Brembo S.p.A. | P.IVA 00222620163

Seguici su

Seguici su FacebookTwitterYouTubeLinkedInPinterestInstagramYoukuWeibosnapchat.pngwechat.pngVKTikTok