Jean Todt visita la sede Brembo di Curno

25/05/2017

Il Presidente della FIA accolto dal presidente Alberto Bombassei

​Quest’oggi Brembo ha avuto il piacere e l’onore di ospitare presso il suo impianto produttivo di Curno Jean Todt, Presidente della Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA).

Todt, accolto dal Presidente di Brembo, Alberto Bombassei, dal Vice Presidente Esecutivo Matteo Tiraboschi e dal Chief Technical Officer Giorgio Ascanelli, ha visitato il reparto dove vengono prodotti e testati gli impianti frenanti Racing/Performance. L’ultima visita presso gli stabilimenti Brembo di Jean Todt era avvenuta quindici anni or sono in veste di Direttore della Gestione Sportiva Ferrari.

 

 

​Sotto la sua direzione, in Formula 1, la Ferrari ha conquistato 5 Mondiali Piloti e 6 Mondiali Costruttori, sempre utilizzando gli impianti frenanti Brembo.

Da allora la tecnologia ha compiuto passi da gigante ed oggi lo stesso Todt ha potuto constatare di persona il notevole sviluppo del reparto Racing. .


 

​Nell’occasione, il Presidente della FIA ha inaugurato il nuovo Showroom interno e ha ricevuto da Alberto Bombassei il premio internazionale ‘Bernie Ecclestone Award by Brembo’, che non aveva potuto ritirare nel 2015 durante il Gran Premio d’Italia all’Autodromo di Monza per sopraggiunti impegni.

Il riconoscimento era stato assegnato a Jean Todt per gli elevati meriti imprenditoriali, sportivi e tecnici, e per il rilevante contribuito dato alla crescita della storia della Formula Uno.

 

 

 

 

Dischi freno Seat Cordoba (6L2) | Brembohttps://www.brembo.com/it/company/news/dischi-freno-seat-cordoba-(6l2)-bremboDischi freno Seat Cordoba (6L2) | BremboLisci, forati (Brembo Xtra), baffati (Brembo Max) o sportivi Non una, ma ben 4 opzioni per offrire alla tua Seat Cordoba (6L2) la miglior frenata possibile.12018-11-19T23:00:00Z0
Le 11 frenate di Abu Dhabi unite al caldo torrido mettono a rischio le temperature dei freni delle F1https://www.brembo.com/it/company/news/analisi-brembo-del-circuito-di-abu-dhabi-formula-1Le 11 frenate di Abu Dhabi unite al caldo torrido mettono a rischio le temperature dei freni delle F1A Yas Marina tre frenate da oltre 2 secondi e mezzo12018-11-18T23:00:00Z0

 

 

Racinghttps://www.brembo.com/it/company/news/racingRacingSCOPRI QUALIBTS-bottomDx0RACING40 ANNI DI SUCCESSI SOTTO LA BANDIERA A SCACCHI
Ricerca continuahttps://www.brembo.com/it/company/news/ricerca-continuaRicerca continuaSCOPRI DI PIU'BTS-bottomDx0RICERCALA RICERCA BREMBO E' SEMPRE UN PASSO AVANTI
Testinghttps://www.brembo.com/it/company/news/testingTestingSCOPRI COMEBTS-bottomDx0TESTINGUN MILIONE DI CHILOMETRI PER LA FRENATA PERFETTA
Compasso d'oro Adihttps://www.brembo.com/it/company/news/compasso-doro-adiCompasso d'oro AdiSCOPRI DI PIÙBTS-bottomDx0DESIGNPer Brembo la bellezza è un valore
Approccio Greenhttps://www.brembo.com/it/company/news/greenApproccio GreenSCOPRI COMEBTS-bottomDx0APPROCCIO GREENVERDE NEI PROCESSI. VERDE NEI PRODOTTI

Brembo S.p.A. | P.IVA 00222620163

Seguici su

Seguici su FacebookTwitterYouTubeLinkedInGoogle PlusPinterestInstagramVineYoukuWeibosnapchat.pngwechat.png