Quale disco freno scegliere? Meglio forato o baffato?

04/03/2019

 Per avere prestazioni migliori sono preferibili i dischi freno con i fori o con le scanalature? Quali vantaggi offre ciascun tipo? Quali le contro-indicazioni delle due varianti?

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​

Siete alla ricerca di dischi freno più performanti per la vostra auto, ma non sapete scegliere tra dischi forati e dischi baffati? La scelta tra le due tipologie, però, non è così difficile, basta conoscere i vantaggi e le contro-indicazioni di ciascun tipo di disco freno.

 

​Niente paura, Brembo vi aiuta a sciogliere il vostro dubbio amletico: baffato o forato? Alla fine di questo articolo saprete qual è la tipologia di disco più in linea con i vostri bisogni. Vi anticipiamo che rispetto ad un disco standard, entrambi assicurano un maggior grip, una migliore dispersione dei gas e un comportamento più efficace sul bagnato. Occhio però alla qualità, non tutti i dischi forati sono uguali tra loro, così come non lo sono tutti i dischi baffati.​​


 

 

Prima ancora di entrare nel merito della scelta tra dischi forati e baffati, va fatta una premessa doverosa circa la qualità dei dischi freno che si sta per acquistare. Qualsiasi confronto ha senso solo a parità di altre condizioni. Prima di porsi il dilemma se acquistare dei dischi forati o baffati sarebbe opportuno assicurarsi di scegliere una marca in grado di assicurare qualità, sicurezza e affidabilità​.

 

Da questo punto di vista i quasi 60 anni di esperienza di Brembo nella produzione dei dischi freno e nella realizzazione di impianti frenanti per le competizioni rappresentano una garanzia senza pari. Brembo infatti non solo produce entrambe le tipologie di dischi, ma offre standard qualitativi che nessun altro produttore è in grado di eguagliare.

 

Ricerca e sviluppo, test in laboratorio e su strada, produzione e distribuzione: il controllo dell’intero ciclo produttivo permette a Brembo di offrire una gamma dischi freno con eccellenti prestazioni, affidabilità, durata e comfort in ogni condizione di utilizzo.​

 

​ ​

 

Brembo controlla tutte le fasi del processo produttivo: progettazione, sviluppo, test, fusione, lavorazione, assemblaggio, distribuzione e assistenza. La produzione di componenti originali (cioè di primo impianto/equipaggiamento?) avviene in impianti omologati dalle case automobilistiche. Negli stessi stabilimenti e con gli stessi macchinari, Brembo realizza anche i prodotti Aftermarket o Upgrade, che pertanto godono dello stesso elevato valore tecnologico destinato ai componenti originali. Per il mercato del ricambio Brembo mette a disposizione due linee di prodotto caratterizzate entrambe dalla presenza di dischi forati e baffati.

 

La linea Aftermarket ha una copertura del parco circolante superiore al 98% e affianca ai tradizionali dischi senza scanalature né fori sia i dischi Brembo Max (con fascia frenante scanalata) ​sia i Brembo Xtra (con fascia frenante forata). La linea High Performance, invece, si rivolge a un target più sportivo e prevede dischi forati e baffati sia integrali (Sport) sia composti da due pezzi (Gran Turismo) con campana in alluminio e fascia frenante in ghisa forata o baffata.


 
​​
 
​​

Nessuno, quindi, meglio di Brembo può consigliarvi quale tipologia scegliere. Di seguito passeremo in rassegna le caratteristiche e i rispettivi vantaggi delle due tipologie di disco freno prendendo in esame, per semplicità, i dischi Brembo Xtra (forati) e Brembo Max (baffati) che possono essere considerati gli entry level della gamma Brembo.

 

Ovviamente le medesime considerazioni sono valide in generale per tutti i dischi forati e baffati e anche per i dischi della linea High Perfomance. Questi ultimi sono disponibili in entrambe le finiture e sono rivolti a tutti gli appassionati che desiderano dischi freno affidabili su strada e superiori in pista. ​


 

​ 
​ ​


Perché i dischi forati o scanalati migliorano la frenata​

La presenza di fori (Brembo Xtra) o scanalature (Brembo Max) su un disco freno è garanzia di maggior grip e di una risposta sicuramente più pronta ed efficace dell’impianto frenante. Questo effetto è dovuto alla superficie dei fori o dei baffi che assicura, specie nelle fasi iniziali della frenata, una resa migliore grazie a un coefficiente di attrito superiore a quello dei dischi standard.  

 

Un altro importante vantaggio che si ottiene utilizzando dischi forati e baffati è la pulizia e il continuo rinnovamento del materiale di attrito della pastiglia.   La foratura consente anche di interrompere il velo d’acqua che può depositarsi sulla superficie frenante in presenza di pioggia. Per questo, anche in caso di guida sul bagnato, l’impianto risponde in modo efficace fin dalla prima frenata.  

 

Allo stesso modo, anche le scanalature, rivolte verso l’esterno, assicurano una più efficace dispersione dell’acqua eventualmente presente sulla superficie del disco: ne deriva una migliore uniformità di comportamento in ogni condizione atmosferica. Allo stesso modo in cui disperdono l’acqua, fori e baffature offrono anche una maggiore capacità di dissipazione dei gas che si formano a causa delle alte temperature tra le superfici di pastiglia e disco.

 

Questi gas, causati dalla combustione delle resine di cui è composto il materiale di attrito, al raggiungimento di elevate temperature possono causare il fenomeno del fading, che riduce il coefficiente d’attrito tra disco e pastiglia con conseguente perdita di efficienza frenante. La presenza di fori o baffi sulla superficie frenante consente una rapida espulsione di tali gas, ripristinando rapidamente le condizioni ottimali di frenata.  

 

In definitiva, entrambe le tipologie di dischi Brembo Xtra e Brembo Max costituiscono due ottime soluzioni per chi desidera una guida più sportiva, senza compromettere comfort e durata di dischi e pastiglie. Le differenze rispetto ai dischi standard sono sia di carattere estetico che di natura pratica. Veniamo invece alle differenze e alle circostanze che fanno pendere la bilancia su una tipologia piuttosto che su un'altra.​​

 

 

​ ​

 

 


Per chi è indicato il disco baffato​

​​

Il disco baffato è in genere consigliato per chi predilige un uso più “estremo” del disco. Per tutte le tipologie di dischi freno, in particolar modo per quelli che presentano lavorazioni sulla fascia frenante come nel caso dei dischi forati e baffati, Brembo esegue numerosi test al banco e su strada per soddisfare le esigenze prestazionali e di resistenza termo-meccanica dell’impianto frenante nelle più svariate condizioni d’uso.

 

Ci​ò scongiura il rischio di formazione di cricche sia per i dischi forati che per quelli baffati. Tuttavia, limitatamente all’uso in condizioni estreme, come possono essere le competizioni, o anche semplici sessioni in pista, il disco baffato vanta una superiore resistenza meccanica rispetto al forato e pertanto è da preferire.

 

I dischi Brembo Max, quindi, potrebbero essere più indicati per chi predilige la sostanza, dato che le scanalature, oltre ad offrire una maggior resistenza alle cricche – sebbene solo in condizioni estreme come le competizioni – forniscono anche un valido strumento per riconoscere quando è arrivato il momento di sostituire il disco.

 

​Le differenze in termini di performance sono praticamente inesistenti, soprattutto se consideriamo un utilizzo sportivo, ma pur sempre stradale. Ci preme sottolineare, per evitare utilizzi inappropriati e evitandovi così una spesa inutile, che l’utilizzo in pista è demandato ad altro tipo di prodotti, studiati specificatamente le competizioni.

 

Immetti le info sulla tua vettura per trovare il codice specifico più adatto a te​​​ ​ ​


 


Per chi è indicato il disco forato​​

​​​

Chi, invece, non prevede di sottoporre i propri dischi freno a condizioni estreme di utilizzo dovrebbe preferire l’opzione “disco forato” perché questa variante offre come plus una maggior capacità di raffreddamento.

 

Sia la foratura che la baffatura sono studiate appositamente per garantire uno smaltimento di calore superiore rispetto ai dischi standard. Tuttavia la presenza dei fori, comporta una maggiore capacità di dissipazione di calore durante la frenata rispetto a quella garantita dalle scanalature che contraddistinguono i dischi baffati.

 

I dischi Brembo Xtra potrebbero inoltre essere più indicati per chi è maggiormente attento al lato estetico dal momento che per buona parte degli appassionati il disco forato è sinonimo di sportività.

                   

Digita marca, modello e tipo per trovare i dischi freno Brembo Max per la tua auto ​

 

 
 


Non dimenticate le pastiglie giuste​​​

Attenzione però a non vanificare la scelta di un disco freno sportivo (baffato o forato) con l’acquisto di un set di pastiglie freno non idoneo. Disco e pastiglie devono infatti lavorare all’unisono, pertanto un disco sportivo richiede delle pastiglie ad hoc: impiegare una pastiglia non adatta ridurrebbe di molto la resa dell’impianto frenante pur in presenza di disco baffato o forato.

 

Le pastiglie Brembo Xtra sono la soluzione ideale per esaltare le caratteristiche dei dischi Brembo Max e Brembo Xtra. Prestazioni eccellenti e controllo totale dell'azione frenante restituiscono appieno il piacere della guida sportiva, senza compromettere comfort e durata nell’utilizzo su strada. ​

Associata ai dischi Brembo Max e Brembo Xtra questa soluzione tecnica ha superato brillantemente le prove più critiche sia nei nostri banchi prova statici e dinamici sia nei molteplici test su strada, anche per le auto del segmento medio cui si rivolge la gamma dei dischi prestazionali XTRA e MAX.

 

​Dotata di oltre 30 componenti differenti, la speciale mescola BRM X L01 si caratterizza per un elevato coefficiente di attrito, che si traduce in una frenata più decisa e stabile, sia alle alte sia alle basse temperature. Tutto questo, senza rinunciare ad un altissimo comfort di guida e ad una migliore modulabilità del pedale e senza compromettere la resa chilometrica del prodotto.


 

Per i più esigenti​

​​​

Per chi invece alterna uno stile di guida urbano con uno stile più aggressivo, la soluzione ideale è rappresentata dai dischi della linea Brembo Sport. Questi dischi sono stati progettati per contenere l'aumento della temperatura e l'eventuale rischio di deformazione del disco e possono essere sia con i fori che con le scanalature.

 

Associando ai dischi Brembo Sport le pastiglie della stessa serie, si riescono ad ottenere i vantaggi che si hanno con i migliori dischi ad uso stradale, ossia durata, comfort e prestazioni sempre al top. I dischi Brembo Sport vengono sottoposti ad un processo di zincatura dorata, per dare alla vostra auto un aspetto moderno e accattivante.

 

Distributori Brembo Sport​


 

 

 

FORMULA E AL VIA: PIÙ TEAM PER BREMBO, FORNITORE UNICO DELLE 24 MONOPOSTO ELETTRICHEhttps://www.brembo.com/it/company/news/brembo-formula-e-fornitore-unico-2019-2020FORMULA E AL VIA: PIÙ TEAM PER BREMBO, FORNITORE UNICO DELLE 24 MONOPOSTO ELETTRICHECresce il coinvolgimento nel Campionato del leader globale nei sistemi frenanti: salgono a 12 le scuderie equipaggiate con pinze e dischi e pastiglie in carbonio tramite Spark Racing Technology12019-11-17T23:00:00Z0
Il GP Brasile Formula 1 2019 secondo Brembohttps://www.brembo.com/it/company/news/formula-1-analisi-brembo-gran-premio-del-brasileIl GP Brasile Formula 1 2019 secondo BremboAi raggi X l’impegno dei sistemi frenanti delle monoposto di Formula 1 all’Autódromo José Carlos Pace 12019-11-10T23:00:00Z0

 

 

Racinghttps://www.brembo.com/it/company/news/racingRacingSCOPRI QUALIBTS-bottomDx0RACING40 ANNI DI SUCCESSI SOTTO LA BANDIERA A SCACCHI
Ricerca continuahttps://www.brembo.com/it/company/news/ricerca-continuaRicerca continuaSCOPRI DI PIU'BTS-bottomDx0RICERCALA RICERCA BREMBO E' SEMPRE UN PASSO AVANTI
Testinghttps://www.brembo.com/it/company/news/testingTestingSCOPRI COMEBTS-bottomDx0TESTINGUN MILIONE DI CHILOMETRI PER LA FRENATA PERFETTA
Compasso d'oro Adihttps://www.brembo.com/it/company/news/compasso-doro-adiCompasso d'oro AdiSCOPRI DI PIÙBTS-bottomDx0DESIGNPer Brembo la bellezza è un valore
Approccio Greenhttps://www.brembo.com/it/company/news/greenApproccio GreenSCOPRI COMEBTS-bottomDx0APPROCCIO GREENVERDE NEI PROCESSI. VERDE NEI PRODOTTI

Brembo S.p.A. | P.IVA 00222620163

Seguici su

Seguici su FacebookTwitterYouTubeLinkedInPinterestInstagramYoukuWeibosnapchat.pngwechat.pngVK