BREMBO PRESENTA LA POMPA 17 e 15RCS CORSA CORTA

06/11/2018

La più innovativa pompa freno mai realizzata da Brembo ora ancora più precisa e modulare per ciascun tipo di moto

​Brembo, leader mondiale nella progettazione, sviluppo e produzione di sistemi frenanti, annuncia l’introduzione delle versioni da 17 mm e da 15 mm della RCS Corsa Corta, la più innovativa pompa freno radiale per uso stradale oggi disponibile sul mercato.

L’allargamento della famiglia RCS Corsa Corta è pensata per rispondere in maniera ottimale e personalizzata alle esigenze di tutte le tipologie di moto, che ora possono contare su una frenata ancora più modulare, grazie alla scelta del dimensionamento (15, 17 o 19 mm) delle pompe freno RCS Corsa Corta ottimale in funzione delle caratteristiche dell’impianto frenante di ciascuna moto.

 

​Per far lavorare, infatti, al meglio l’impianto frenante della propria moto, non solo in termini di potenza frenante, ma anche di modulabilità e feeling sulla leva, è necessario che la pompa freno sia dimensionata adeguatamente, ovvero garantisca il miglior rapporto di torchio idraulico: quest’ultima è la relazione tra il diametro del pistone della pompa e quello dei pistoni della pinza.

Ciò significa che in funzione della dimensione dei pistoni delle pinze freno di ciascun modello di moto, è possibile scegliere la pompa freno RCS Corsa Corta più opportuna, che garantisca un perfetto dimensionamento rispetto al resto dell’impianto frenante.

Nel caso di una pompa freno sovradimensionata, infatti, questa spinge una massa di olio eccessiva per i pistoni della pinza, a scapito della modulabilità della frenata e del feeling sulla leva.

Nel caso, invece, di una pompa freno sottodimensionata questa non spinge sufficiente olio, tale da garantire una frenata adeguatamente potente.


 

La versione da 17mm è pensata e progettata per rispondere in maniera ottimale alle esigenze di un numero crescente di modelli che utilizzano pinze freno con pistoni da 30 mm di diametro: Ducati Panigale e Monster 1200, Kawasaki H2 e ZX10R, Yamaha R1 e R6, KTM Superduke, MV Agusta F4RR.

La soluzione perfetta per assicurare la migliore resa in termini di performance e di feeling di guida con le pinze freno dotate di pistoni da 30 mm, come per esempio le pinze Brembo M50.

Invece, la versione da 15mm è stata sviluppata per garantire la migliore versatilità sia alle applicazioni monodisco sia alle moto con pinza flottante e doppio disco.

Rientrano in questa casistica molte moto motard e naked, come la Ducati Scrambler, la KTM Duke, le Kawasaki ER-6N e Z750, la Yamaha MT-03 e la Triumph Bonneville T100.

La 15RCS Corsa Corta è inoltre utilizzabile su tutti gli scooter che dispongono all’anteriore di una o più pinze con un numero complessivo di 4 pistoni.

 

 
 

La pompa freno 19RCS Corsa Corta, invece, rimane la soluzione migliore per tutte le motociclette con pinze freno caratterizzate da pistoni da 34, o 32 mm come ad esempio Honda CBR1000, Ducati 1098/1198, BMW S1000RR, Triumph Speed Triple, Yamaha FZ9, Suzuki GSX-R 1000 o Kawasaki Z1000.

Invariate restano le funzionalità della 17 e 15RCS Corsa Corta rispetto alla 19RCS Corsa Corta, vale a dire offrire al pilota 6 diverse opzioni di modulazione della frenata.

Il pilota può adattare la posizione del punto di attacco della frenata (“bite point”) e regolare l’interasse della pompa attraverso il sistema RCS (Ratio Click System), per adattare le performance della frenata al proprio stile di guida e alle condizioni ambientali e stradali.

Questo avviene attraverso un selettore posto sulla parte superiore della pompa, che permette di regolare l’interasse della pompa sul valore “18”, o “20”, semplicemente ruotando di 180° con un cacciavite il registro posto sul fronte della leva guida.

Con questo sistema ad eccentrico (di colore rosso quando è posizionato sui 18 mm, nero quando è regolato sui 20 mm), si sposta di 2 millimetri la distanza tra il punto di fulcro e il punto di applicazione sul puntalino della pompa: da ciò deriva una differente distribuzione della forza frenante, senza che questa sia modificata in termini di pura potenza.


 

L’attento studio di miglioramento ha permesso a Brembo di proporre tre pompe freno in una e di migliorare ulteriormente le prestazioni del sistema frenante. Inoltre, sfruttando il mix derivante dalla variazione dell’interasse da 18 a 20 e le tre mappe R (Race),S (Sport) e N (Normal) si arriva ad avere ben 6 combinazioni differenti.

​​

 

 

 

Dischi freno Volkswagen Tiguan | Brembohttps://www.brembo.com/it/company/news/dischi-freno-volkswagen-tiguan-bremboDischi freno Volkswagen Tiguan | BremboComfort, estetica o praticità. 3 soluzioni Brembo per sostituire i dischi della propria Volkswagen Tiguan e non avere sorprese.12019-03-13T23:00:00Z0
Il GP Australia Formula 1 2019 secondo Brembohttps://www.brembo.com/it/company/news/gp-australia-f1-2018-freni-brembo Il GP Australia Formula 1 2019 secondo BremboAi raggi X l’impegno dei sistemi frenanti delle monoposto di Formula 1 sul circuito di Melbourne 12019-03-11T23:00:00Z0

 

 

Racinghttps://www.brembo.com/it/company/news/racingRacingSCOPRI QUALIBTS-bottomDx0RACING40 ANNI DI SUCCESSI SOTTO LA BANDIERA A SCACCHI
Ricerca continuahttps://www.brembo.com/it/company/news/ricerca-continuaRicerca continuaSCOPRI DI PIU'BTS-bottomDx0RICERCALA RICERCA BREMBO E' SEMPRE UN PASSO AVANTI
Testinghttps://www.brembo.com/it/company/news/testingTestingSCOPRI COMEBTS-bottomDx0TESTINGUN MILIONE DI CHILOMETRI PER LA FRENATA PERFETTA
Compasso d'oro Adihttps://www.brembo.com/it/company/news/compasso-doro-adiCompasso d'oro AdiSCOPRI DI PIÙBTS-bottomDx0DESIGNPer Brembo la bellezza è un valore
Approccio Greenhttps://www.brembo.com/it/company/news/greenApproccio GreenSCOPRI COMEBTS-bottomDx0APPROCCIO GREENVERDE NEI PROCESSI. VERDE NEI PRODOTTI

Brembo S.p.A. | P.IVA 00222620163

Seguici su

Seguici su FacebookTwitterYouTubeLinkedInGoogle PlusPinterestInstagramVineYoukuWeibosnapchat.pngwechat.png