Corvette Grand Sport

12/09/2016

 La supercar americana esibisce prestazioni fuori categoria anche all’impianto frenante. Brembo offre diverse soluzioni per l’ultimo modello della gamma Corvette

​Al Salone di Ginevra dello scorso marzo ha catturato gli sguardi sognanti di migliaia di persone che si sono affollate allo stand Chevrolet per ammirarla. Parliamo della nuova Corvette Grand Sport, l’esemplare di punta della gamma Corvette.

Una supercar magnifica il cui cuore pulsante è il motore V8 LT1 da 6,2 litri che eroga 460 Cv ed offre una coppia di 630 Nm. Numeri sensazionali, in linea con il carattere corsaiolo ereditato dalla vettura omonima del 1963. Ogni elemento della nuova Grand Sport è infatti stato studiato per esaltarne le prestazioni in pista: dalle soluzioni aerodinamiche al telaio leggero, realizzato seguendo gli stessi processi produttivi usati per le vetture di corsa.


Chevrolet Corvette Grand Sport 

 



Anche l’impianto frenante, naturalmente Brembo, è in linea con queste aspirazioni: all’anteriore sono presenti pinze monoblocco a 6 pistoni che agiscono su dischi flottanti in due pezzi da 370 mm (spessore 34 mm). Al posteriore invece i dischi flottanti in due pezzi sono da 365 mm (spessore 26 mm) e operano insieme a pinze fisse a 4 pistoni.


In un disco flottante la fascia frenante e la campana sono prodotte con materiali differenti. Essendo realizzata in lega d’alluminio, la campana di un disco flottante è più leggera di una campana tradizionale: diminuendo quindi le masse non sospese aumentano le prestazioni, il comfort e la maneggevolezza della vettura.


La separazione tra le due parti evita inoltre che il calore generato dall’attrito si trasmetta dalla fascia frenante, che può dilatarsi sia nella direzione radiale sia in quella assiale, alla campana.

Disco Z06 Brembo  

 

Le pinze Brembo anteriori della Grand Sport, sono in alluminio nella versione monoblocco, cioè lavorate con macchina utensile partendo da un blocco di alluminio fuso, garantiscono una eccezionale rigidità e una minor deformazione. Nel complesso le pinze fisse sia anteriori che posteriori migliorano la durata e l'efficienza del sistema: infatti, grazie all'utilizzo di più pistoni contrapposti, consentono un'azione sulle pastiglie più precisa, dovuta al minor diametro dei cilindri, una minor pressione agente sul singolo pistoncino e un'usura delle superfici d'attrito più uniforme, dovuta alla maggior superficie dedicata all'azionamento delle pastiglie. In altre parole, la frenata è più pronta e decisa anche nell’impiego stradale.
Questo risultato è percepito già durante l’utilizzo stradale ma è enfatizzato in pista dove l’efficacia frenante è sempre massima.

Come se non bastasse, le pinze della Grand Sport, disponibili nelle varianti nero, rosso e giallo, sono formate da pistoni contrapposti di diametro differenziato.


 
Disco Z07 Brembo  



Se tutto questo non vi sembra ancora abbastanza non disperate, c’è lo Z07 Performance Package: insieme ai pneumatici Michelin Sport Cup 2 e ad un pacchetto aerodinamico in fibra di carbonio che garantiscono la possibilità di percorrere curve a 1,2g (1,05g con il modello di serie) c’è un sistema frenante più evoluto, sempre firmato Brembo.



Anziché dischi con fascia frenante in ghisa, il pacchetto Z07 contempla dischi in carbonio-ceramico di misure più generosa: da 394 mm (spessore 38 mm) all’anteriore e da 390 mm (spessore 32 mm) al posteriore. La riduzione di peso è considerevole: l’impianto frenante su ciascuna ruota anteriore passa da 10,87 kg a 6,2 kg, con una riduzione del 43 per cento, mentre quello posteriore, sempre unitario, scende da 11,3 a 8 kg con un risparmio del 29 per cento. Leggerezza che si traduce in una accelerazione più bruciante, in minori spazi di frenata e persino in consumi più contenuti.


 

Ma i benefici del carbonio ceramico non si esauriscono certo qui. Questo materiale è caratterizzato da bassissima deformazione alle alte temperature, una peculiarità che si riflette direttamente sulla performance della vettura. Inoltre il carbonio ceramico non teme l’uso ripetuto perché anche dopo molteplici azionamenti la forza frenante resta immutata. E persino nelle frenate più impegnative il disco in carbonio ceramico non rischia mai di incorrere nel fading.


 
Corvette Grand Sport Brembo  

Sentite già l’acquolina in bocca? Contenete l’entusiasmo perché non abbiamo ancora finito. Anche le pinze del pacchetto Z07 differiscono da quelle di serie e non solo per la tonalità grigia che rimpiazza la nera, aggiungendosi a rosso e giallo. Pur restando monoblocco a 6 pistoncini, le pinze anteriori sono caratterizzate da una diversa geometria per meglio integrarsi con i dischi in carbonio ceramico. Le pinze posteriori, invece, diventano monoblocco a 4 pistoni.

Grazie a queste specifiche la forza frenante del pacchetto Z07 è impressionante: 2.038 Nm per l’asse anteriore, 1.134 Nm per l’asse posteriore. Numeri da favola, come tutti quelli esibiti dalla Corvette Grand Sport. Impossibile tenere a freno l’entusiasmo.


 

 

 

Brembo svela l’impegno dei propri sistemi frenanti al GP Azerbaigian 2017 di Formula 1http://www.brembo.com/it/company/news/formula-1-2017-gran-premio-di-bakuBrembo svela l’impegno dei propri sistemi frenanti al GP Azerbaigian 2017 di Formula 1Freni sottoposti a grande stress nelle prime curve del Baku City Circuit12017-06-15T22:00:00Z0
Al TT Assen 2017 attenzione allo sforzo richiesto ai freni alla curva Haarbochthttp://www.brembo.com/it/company/news/assen-2017-motogp-freni-bremboAl TT Assen 2017 attenzione allo sforzo richiesto ai freni alla curva HaarbochtViñales, Rossi, Dovizioso e Marquez all’esame di storia nell’università della moto. Ma con gli impianti frenanti Brembo non c’è rischio di bocciature 12017-06-15T22:00:00Z0

 

 

Sicurezzahttp://www.brembo.com/it/company/news/sicurezzaSicurezzaSCOPRI DI PIU'BTS-bottomDx0SICUREZZAPER BREMBO LA SICUREZZA DEI PROPRI COLLABORATORI E' SEMPRE AL PRIMO POSTO
Testinghttp://www.brembo.com/it/company/news/testingTestingSCOPRI COMEBTS-bottomDx0TESTINGUN MILIONE DI CHILOMETRI PER LA FRENATA PERFETTA
Compasso d'oro Adihttp://www.brembo.com/it/company/news/compasso-doro-adiCompasso d'oro AdiSCOPRI DI PIÙBTS-bottomDx0DESIGNPer Brembo la bellezza è un valore
Approccio Greenhttp://www.brembo.com/it/company/news/greenApproccio GreenSCOPRI COMEBTS-bottomDx0APPROCCIO GREENVERDE NEI PROCESSI. VERDE NEI PRODOTTI
Innovazionehttp://www.brembo.com/it/company/news/innovazioneInnovazioneECCO PERCHÈBTS-bottomDx0INNOVAZIONEIN BREMBO L'INNOVAZIONE NON SI FERMA MAI

Brembo S.p.A. | P.IVA 00222620163

Seguici su

Seguici su FacebookTwitterYouTubeLinkedInGoogle PlusPinterestInstagramVineYoukuWeibosnapchat.pngwechat.png