Brembo alla Dakar

22/12/2015

 Il freno di stazionamento Brembo decisivo alla Dakar di 30 anni fa

Ci sono marchi che non immagineresti mai al via di un rally-raid: pensiamo a Rolls Royce, Vespa e Porsche. Eppure, tutti e tre hanno partecipato in passato a quella che un tempo era nota come la Parigi-Dakar. Ma se le partecipazioni di Rolls Royce e Vespa possono essere catalogate sotto la voce note di colore, Porsche si è presentata alla Dakar con l’intenzione di vincere. E in due occasioni ha raggiunto il suo scopo.


 

A trionfare alla Parigi-Algeri-Dakar del 1984 fu il francese René Metge con la Porsche 953.

Due anni dopo, invece, la Porsche fece doppietta: primo Metge, secondo Jacky Ickx, entrambi con la 959. In questa seconda occasione l’impianto frenante delle tre vetture tedesche (la terza guidata da Roland Kussmaul chiuse al sesto posto) venne realizzato da Brembo.

All’epoca le Porsche erano equipaggiate di serie con i freni Brembo: il rapporto di fornitura aveva preso il via nel 1982 con le pinze in alluminio in 4 pezzi a 4 pistoni (3,4 kg di peso l’una) della 930 su progetto Porsche.

Due anni dopo, Brembo progettò le pinze in 2 pezzi a 4 pistoni (2,8 kg) della 951.

A quei tempi i partecipanti alla Dakar si affidavano a impianti frenanti di serie.

 

 
 

Pur essendo molto performanti, i freni Brembo non erano stati concepiti per una gara usurante come la maratona africana. Il principale problema avanzato da Porsche era il freno di stazionamento, a tamburo all’interno della campana del disco freno posteriore (in campo automotive tale soluzione è denominata “Drum in Hat”): una soluzione critica in una competizione come la Dakar in cui il freno a tamburo avrebbe raccolto tanta sabbia rischiando malfunzionamenti.

Per sostituire il freno di stazionamento, Porsche si rivolse a Brembo: il risultato fu la realizzazione di una pinza supplementare meccanica in alluminio. Un prodotto realizzato ad hoc per Porsche e in tiratura limitatissima ma che non diede alcun problema durante tutto il rally-raid contribuendo in maniera decisiva allo strapotere della casa di Stoccarda all’edizione 1986.


 

Tale pinza supplementare, che frenava sulla pista frenante del disco posteriore, era caratterizzata dalla presenza del dispositivo automatico di recupero dell’usura delle pastiglie (trapiantato da una pinza freno sviluppata per le motociclette Honda), in quanto sulle vetture della Parigi-Dakar il freno di stazionamento veniva utilizzato anche come freno dinamico (per governare le sbandate, ecc.) e pertanto la costanza della corsa della leva di stazionamento nell’abitacolo della vettura, era una condizione essenziale.


 

 

 

 

Brembo svela l’impegno dei propri sistemi frenanti al GP Azerbaigian 2017 di Formula 1http://www.brembo.com/it/company/news/formula-1-2017-gran-premio-di-bakuBrembo svela l’impegno dei propri sistemi frenanti al GP Azerbaigian 2017 di Formula 1Freni sottoposti a grande stress nelle prime curve del Baku City Circuit12017-06-15T22:00:00Z0
Al TT Assen 2017 attenzione allo sforzo richiesto ai freni alla curva Haarbochthttp://www.brembo.com/it/company/news/assen-2017-motogp-freni-bremboAl TT Assen 2017 attenzione allo sforzo richiesto ai freni alla curva HaarbochtViñales, Rossi, Dovizioso e Marquez all’esame di storia nell’università della moto. Ma con gli impianti frenanti Brembo non c’è rischio di bocciature 12017-06-15T22:00:00Z0

 

 

Sicurezzahttp://www.brembo.com/it/company/news/sicurezzaSicurezzaSCOPRI DI PIU'BTS-bottomDx0SICUREZZAPER BREMBO LA SICUREZZA DEI PROPRI COLLABORATORI E' SEMPRE AL PRIMO POSTO
Testinghttp://www.brembo.com/it/company/news/testingTestingSCOPRI COMEBTS-bottomDx0TESTINGUN MILIONE DI CHILOMETRI PER LA FRENATA PERFETTA
Compasso d'oro Adihttp://www.brembo.com/it/company/news/compasso-doro-adiCompasso d'oro AdiSCOPRI DI PIÙBTS-bottomDx0DESIGNPer Brembo la bellezza è un valore
Approccio Greenhttp://www.brembo.com/it/company/news/greenApproccio GreenSCOPRI COMEBTS-bottomDx0APPROCCIO GREENVERDE NEI PROCESSI. VERDE NEI PRODOTTI
Innovazionehttp://www.brembo.com/it/company/news/innovazioneInnovazioneECCO PERCHÈBTS-bottomDx0INNOVAZIONEIN BREMBO L'INNOVAZIONE NON SI FERMA MAI

Brembo S.p.A. | P.IVA 00222620163

Seguici su

Seguici su FacebookTwitterYouTubeLinkedInGoogle PlusPinterestInstagramVineYoukuWeibosnapchat.pngwechat.png