EICMA 2014

05/11/2014

Le novità Brembo per le moto più emozionanti

Dai nuovi  modelli Ducati a due particolarissime supersportive giapponesi, passando per il sistema frenante combinato ByBre per moto di piccola e media cilindrata. Sono  tante le novità Brembo presenti a EICMA 2014

Brembo e Ducati hanno consolidato la loro collaborazione di lunga data con un prodotto derivato dal racing e top di gamma per le due nuove Superbike Ducati, destinate a diventare il punto di riferimento per le moto sportive di nuova generazione. M50, la pinza Brembo con le più alte prestazioni, è stata scelta da Ducati per le sue moto più recenti e più potenti, la 1299 Panigale e la Multistrada 1200S.


 

            
Entrambi i nuovi modelli di Ducati montano anche altri componenti Brembo, tra i quali la pinza freno posteriore fissa sulla 1299 Panigale e la flottante sulla Multistrada 1200S; dischi freno anteriori e posteriori, pompa freno radiale PR16/21 e pompa frizione PR 15/19.

Brembo fornisce inoltre le ruote forgiate per la versione S della 1299 Panigale.

Le prestazioni di frenata sulla Multistrada 1200S sono migliorate ulteriormente grazie all’uso del disco freno posteriore da 265 mm, accoppiato alla pinza flottante 2x28.

In mostra a EICMA, Ducati ha anche scelto i freni Brembo per garantire che la sua nuova Scrambler abbia prestazioni all'altezza del suo look.

Descritta come “la fusione perfetta di tradizione e modernità", questa moto di “ispirazione retrò” utilizza un unico disco freno all’anteriore e al posteriore, affidandosi all'uso delle tecnologie più avanzate di Brembo per garantire alte prestazioni.

Anteriormente è impiegata una pinza a quattro pistoni e un disco flottante da 330 mm, con campana piatta; mentre posteriormente una pinza a pistone unico e disco da 245 mm.

 

 
 

Direttamente dal sol levante a due modelli giapponesi con freni Brembo molto speciali

Gli ingegneri Kawasaki si sono rivolti a Brembo per trovare la risposta durante la progettazione della Ninja H2R 2015 - da pista, con un motore sovralimentato che eroga 300 cv - e della sorella da strada Ninja H2.

L'intero sistema è stato progettato specificamente per la H2R e la H2 ed è composto da un nuovo materiale sinterizzato per le pastiglie, BRM 11G, sviluppato in collaborazione con Kawasaki.

L'impianto frenante anteriore utilizza una pinza M50 testata su pista e utilizza una potente pompa radiale da 16/21, con leva specifica, progettata esclusivamente per questa due ruote. Al posteriore, la frenata è garantita da una pinza fissa con due pistoni da 32 mm di diametro; pompa radiale da 15/19 e diametro 28 mm, cilindretto comando frizione con corpo fuso in gravità e verniciato nero.

In occasione di EICMA, i componenti e i sistemi frenanti di Brembo sono montati anche sul concept di Suzuki.


 
 

Recursion, il concept da 588cc sovralimentato, monta infatti una pinza fissa anteriore Brembo, anch’essa concept, a sei pistoni, quattro pastiglie e due circuiti indipendenti. Due pistoni da 26 mm di diametro sulla pinza anteriore sono azionati dalla pompa posteriore, che agisce simultaneamente anche sulla pinza posteriore; mentre l'altra coppia di doppi pistoni da 32 mm all’anteriore, è azionata dalla pompa freno anteriore.

Per ridurre le dimensioni complessive della pinza anteriore, il fissaggio radiale superiore si trova tra la coppia centrale e la coppia superiore di doppi pistoni. La pinza è progettata per l'utilizzo con un disco freno da 330 mm, con spessore di 5 mm, e ha un'accattivante finitura in nickel, con il logo Brembo in bassorilievo. La scelta di Brembo, come partner di progettazione dei sistemi frenanti e fornitore per questi due progetti altamente innovativi, riflette la relazione sempre più stretta tra il marchio italiano e i costruttori giapponesi di motociclette, che si affidano a Brembo per la fornitura di impianti di primo equipaggiamento.


 

Bybre lancia il nuovo sistema frenante combinato che riduce lo spazio di arresto su moto e scooter di piccola e media cilindrata

BYBRE, il marchio di Brembo sviluppato specificamente per sistemi frenanti di scooter e moto di piccola e media cilindrata, presenta un sistema frenante combinato completamente nuovo, che aumenta la sicurezza per il conducente, consentendo l'uso ottimale dei freni e riducendo lo spazio d’arresto, anche per gli utilizzatori inesperti.

Il sistema è costituito da una pinza anteriore flottante con tre pistoni da 24 mm di diametro. Il pistone centrale è azionato dalla pompa posteriore da 14 mm, con serbatoio integrato; mentre i due pistoni esterni sono azionati dalla pompa anteriore da 12 mm di diametro, montata sul manubrio.

Una valvola speciale posizionata tra la pompa posteriore e la pinza anteriore determina la distribuzione della pressione tra le pinze anteriori e posteriori. In questo modo garantisce che quando viene premuto il pedale del freno, la ruota posteriore si blocchi sempre prima di quella anteriore, offrendo una performance notevolmente migliore rispetto a un sistema frenante standard. Questa è una caratteristica di sicurezza importante, soprattutto per i neo-motociclisti riluttanti ad utilizzare completamente il freno anteriore su superfici stradali scivolose. Questo tipo di sistema diventerà obbligatorio su tutti gli scooter e le motociclette fino a 125 cc secondo la normativa europea, che entrerà in vigore nel 2016.

 

 

 

 

Tutto quello che avreste voluto sapere sui dischi freno Brembo per la Audi A2 (8Z0)http://www.brembo.com/it/company/news/tutto-quello-che-avreste-voluto-sapere-sui-dischi-freno-brembo-per-la-audi-a2-(8z0)Tutto quello che avreste voluto sapere sui dischi freno Brembo per la Audi A2 (8Z0)A ciascuno il suo disco freno 4 diverse tipologie di dischi freno Brembo tra cui selezionare quello che fa per te12018-02-14T23:00:00Z0
NASCE A CURNO LA NUOVA “CARBON FACTORY” DI BREMBO PER IL RACINGhttp://www.brembo.com/it/company/news/a-curno-la-nuova-carbon-factory-di-brembo-per-il-racingNASCE A CURNO LA NUOVA “CARBON FACTORY” DI BREMBO PER IL RACINGPosta oggi la prima pietra per il nuovo stabilimento dedicato alla lavorazione di materiali speciali in carbonio che correranno sulle piste di tutto il mondo12018-02-12T23:00:00Z0

 

 

Compasso d'oro Adihttp://www.brembo.com/it/company/news/compasso-doro-adiCompasso d'oro AdiSCOPRI DI PIÙBTS-bottomDx0DESIGNPer Brembo la bellezza è un valore
Approccio Greenhttp://www.brembo.com/it/company/news/greenApproccio GreenSCOPRI COMEBTS-bottomDx0APPROCCIO GREENVERDE NEI PROCESSI. VERDE NEI PRODOTTI
Innovazionehttp://www.brembo.com/it/company/news/innovazioneInnovazioneECCO PERCHÈBTS-bottomDx0INNOVAZIONEIN BREMBO L'INNOVAZIONE NON SI FERMA MAI
Racinghttp://www.brembo.com/it/company/news/racingRacingSCOPRI QUALIBTS-bottomDx0RACING40 ANNI DI SUCCESSI SOTTO LA BANDIERA A SCACCHI
Ricerca continuahttp://www.brembo.com/it/company/news/ricerca-continuaRicerca continuaSCOPRI DI PIU'BTS-bottomDx0RICERCALA RICERCA BREMBO E' SEMPRE UN PASSO AVANTI

Brembo S.p.A. | P.IVA 00222620163

Seguici su

Seguici su FacebookTwitterYouTubeLinkedInGoogle PlusPinterestInstagramVineYoukuWeibosnapchat.pngwechat.png