Brembo presenta al SEMA le nuovissime pinze B-M8

03/11/2015

 L’azienda italiana lancia le innovative pinze performance per veicoli pesanti e SUV

​LAS VEGAS, Nevada, 3 novembre 2015 – Brembo, leader mondiale nella produzione di sistemi frenanti, in occasione del SEMA - Specialty Equipment Market Association Show – Las Vegas, lancia la B-M8, nuovissima pinza a 8 pistoni, e la B-M4 a quattro pistoni.

La pinza B-M8 Brembo è una monoblocco a 8 pistoni con quattro pastiglie, che può essere utilizzata con dischi di dimensioni estreme, fino a 420mm x 40mm. Questa nuova pinza è specificamente pensata per gli impianti frenanti anteriori di veicoli pesanti, SUV e berline di grandi dimensioni ed elevate prestazioni. Essendo tra le pinze più grandi mai realizzate da Brembo, con dimensioni di 40,13 x 14 x 18,03 cm, la progettazione della B-M8 ha richiesto oltre mille ore di lavoro, compresi il collaudo sul veicolo e lo sviluppo della tecnologia di forgiatura. La B-M8 è certificata per coppie frenanti fino a 5700Nm.


 


 

 

 

​Le pinze B-M8 sono realizzate grazie ad un innovativo processo di fusione con tecnologia 4D, utilizzato per la prima volta in questa occasione per la produzione di pinze automobilistiche. Questo processo di fusione si avvale di una tecnologia che ha consentito a Brembo di progettare un design completamente diverso rispetto a quanto proposto solitamente per questa tipologia di pinze. Con questa tecnologia, la pinza presenta caratteristiche tecniche che generalmente si ritrovano nelle pinze racing ricavate dal pieno o forgiate. La B-M8 viene fusa con le canalizzazioni del fluido interne, anziché utilizzare le convenzionali connessioni a tubo rigido esterno. Il tappo di spurgo invisibile, integrandosi meglio nel disegno complessivo, garantisce maggiore sicurezza e libertà di design. La B-M8 è la pinza con il maggior grado di efficienza in termini di architettura  e stile e ciò è possibile grazie alla mancanza dei limiti estetici tipici delle pinze fuse con metodi tradizionali.

La pinza B-M8 è disponibile in quattro colori: rosso, giallo, nero e, per la prima volta, bianco, con alcuni colori “optional”. La pinza "sorella", la B-M4, utilizzabile con dischi fino a 380mm x 30 mm, è adatta agli impianti frenanti posteriori dei veicoli più grandi e agli impianti anteriori di auto relativamente più piccole. La B-M8 e la B-M4 sono l'ideale per una grande varietà di mezzi pesanti, SUV e berline, tra le quali, ma non solo, Ford F-Series e serie Expedition, Dodge Ram, Toyota Tundra, Nissan Frontier, Land Rover, Range Rover, SUV Mercedes-Benz e Porsche Cayenne.


 


 

 

 

La nuova pinza rispecchia i principi Brembo per lo sviluppo di prodotti nuovi e innovativi, caratterizzati da uno stile elegante. Oltre a fornire prestazioni di frenata superiori, la B-M8 è caratterizzata anche da un'estetica che riempie le grandi aperture delle ruote da 22 pollici dei veicoli pesanti e auto moderne.
Prodotta nello stesso stabilimento degli impianti frenanti da corsa, la B-M8 è il risultato di 40 anni di esperienza Brembo nel settore degli sport motoristici, racchiusi in una pinza da strada ad elevate prestazioni e con un aspetto distintivo, che la rende la pinza più grande e con la migliore estetica fra quelle prodotte da Brembo.


 

​Sviluppata per aumentare le prestazioni complessive in fase di frenata, la B-M8 presenta una potenza frenante costante in condizioni di uso intensivo. Le quattro pastiglie della B-M8 consentono di utilizzare una superficie frenante più grande, migliorando le prestazioni e l’usura della pastiglia, trasmettendo al tempo stesso un “bite” più deciso al guidatore.

 

 

B-M8 e B-M4, con l'innovativo ed esclusivo design, sono i primi membri di una NUOVA Famiglia di pinze che distingueranno i nuovi kit Brembo High Performance sul mercato, portando le auto verso una nuova e definita identità.

 
 

 

 

 

 

Nemmeno un attimo di respiro all’Hungaroring per gli impianti frenanti delle Formula 1http://www.brembo.com/it/company/news/formula-1-hu-freni-bremboNemmeno un attimo di respiro all’Hungaroring per gli impianti frenanti delle Formula 1Le 11 frenate al giro del GP Ungheria richiedono un grande sforzo fisico ai piloti 12017-07-23T22:00:00Z0
Undici frenate al giro per il GP Repubblica Ceca della MotoGPhttp://www.brembo.com/it/company/news/moto-gp-repubblica-ceca-2017-freni-bremboUndici frenate al giro per il GP Repubblica Ceca della MotoGPValentino Rossi torna sulla pista di Brno dove ha vinto il suo primo GP, nel 1996, naturalmente usando freni Brembo 12017-07-23T22:00:00Z0

 

 

Sicurezzahttp://www.brembo.com/it/company/news/sicurezzaSicurezzaSCOPRI DI PIU'BTS-bottomDx0SICUREZZAPER BREMBO LA SICUREZZA DEI PROPRI COLLABORATORI E' SEMPRE AL PRIMO POSTO
Testinghttp://www.brembo.com/it/company/news/testingTestingSCOPRI COMEBTS-bottomDx0TESTINGUN MILIONE DI CHILOMETRI PER LA FRENATA PERFETTA
Compasso d'oro Adihttp://www.brembo.com/it/company/news/compasso-doro-adiCompasso d'oro AdiSCOPRI DI PIÙBTS-bottomDx0DESIGNPer Brembo la bellezza è un valore
Approccio Greenhttp://www.brembo.com/it/company/news/greenApproccio GreenSCOPRI COMEBTS-bottomDx0APPROCCIO GREENVERDE NEI PROCESSI. VERDE NEI PRODOTTI
Innovazionehttp://www.brembo.com/it/company/news/innovazioneInnovazioneECCO PERCHÈBTS-bottomDx0INNOVAZIONEIN BREMBO L'INNOVAZIONE NON SI FERMA MAI

Brembo S.p.A. | P.IVA 00222620163

Seguici su

Seguici su FacebookTwitterYouTubeLinkedInGoogle PlusPinterestInstagramVineYoukuWeibosnapchat.pngwechat.png