Le più potenti Kawasaki adottano Brembo

20/10/2015

Kawasaki e Brembo: dal Mondiale Superbike alle stradali Ninja H2R, ZX-10R e ZZR 1400 Performance Sport

 

​Continua il momento magico della Kawasaki, tornata agli splendori di un tempo in pista e in strada: nel Mondiale Superbike, la  Casa di Akashi è salita sul gradino più alto del podio 18 volte in 24 gare, aggiudicandosi il primo Mondiale Costruttori Superbike della sua storia. Merito anche dei sistemi frenanti Brembo che equipaggiano le due Kawasaki ZX 10-R di Jonathan Rea e Tom Sykes.

La collaborazione tra Kawasaki e Brembo ha prodotto ottimi frutti anche per la produzione di serie. La potentissima Ninja H2R e la sorella minore H2 adottano una pinza M50 testata in pista e una potente pompa radiale da 16/21 con leva specifica progettata per l’occasione.

 

 

Al posteriore la frenata è garantita da una pinza fissa con due pistoni da 32 mm di diametro; pompa radiale da 15/19 e diametro 28 mm, cilindretto comando frizione con corpo fuso in gravità e verniciato nero. Le pastiglie invece sono realizzate in BRM 11G, un nuovo materiale sinterizzato sviluppato in collaborazione con Kawasaki.

Freni Brembo anche per la nuova Kawasaki ZX-10R presentata in anteprima mondiale nei giorni scorsi a Barcellona. Oltre a novità di carattere estetico, come il cupolino più aerodinamico e la coda più larga, rappresenta un passo in avanti sul versante tecnico.

Il nuovo motore quattro cilindri Euro 4 assicura una migliore accelerazione in uscita di curva e più potenza ai bassi giri. Per tenere a bada i 200 Cavalli la nuova ZX-10R opta per i freni italiani con le pinze monoblocco Brembo M50, i dischi Brembo da 330 mm e la pompa freno radiale Brembo con controllo tolleranze ad alta precisione. Piccola ma non trascurabile novità la mescola BRM11H delle pastiglie freno, co-sviluppata ad hoc da Brembo e Kawasaki per equipaggiare la ZX-10R.

1
2
3
4

 
 

Upgrade anche per la Kawasaki ZZR 1400 Performance Sport, turistica da 300 km/h che verrà presentata ad Eicma: il motore è ora Euro 4 ma è stato realizzato senza compromettere i valori di potenza e coppia. Nuovi sono anche il monoammortizzatore e gli scarichi, ma soprattutto le pinze monoblocco Brembo M50 abbinate a una pompa freno radiale Brembo e a dischi da 310 mm.

La pinza Brembo M50, in dotazione alle migliori supersportive al mondo,  è stata progettata e realizzata  con particolare attenzione all’idraulica e alla forma del corpo pinza, entrambe oggetto di un accurato lavoro di perfezionamento tecnico. Dal design tipicamente racing, la pinza racchiude 4 pistoni dal diametro di 30 mm. , Grazie a un attento lavoro di affinamento, il suo corpo compatto garantisce eccellenti caratteristiche di potenza e modulabilità tipiche delle pinze Brembo.

Questa pinza è il risultato dell’impiego di sofisticati programmi di calcolo di “ottimizzazione topologica” che, grazie a procedure iterative, hanno rimosso materiale dalle zone della pinza ove esso non serve: avvicinandosi  il più possibile alla struttura ottimale, abbina la massima rigidità alla massima leggerezza.

Kawasaki e Brembo: quando il verde si abbina perfettamente al rosso.


 

 

 

 

2017 Quattro frenate con almeno 4 g di decelerazione al Circuit of the Americas di Austinhttp://www.brembo.com/it/company/news/2017-formula1-austingp-brembo-brake2017 Quattro frenate con almeno 4 g di decelerazione al Circuit of the Americas di AustinAl GP Stati Uniti i freni sono usati per 18 secondi al giro12017-10-16T22:00:00Z0
A Phillip Island attenzione a non far raffreddare troppo i freni e occhio al carbonio in caso di pioggiahttp://www.brembo.com/it/company/news/motogp-2017-gran-premio-di-australia-brembo-brakesA Phillip Island attenzione a non far raffreddare troppo i freni e occhio al carbonio in caso di pioggiaAl GP Australia le MotoGP frenano di più delle Superbike 12017-10-15T22:00:00Z0

 

 

Compasso d'oro Adihttp://www.brembo.com/it/company/news/compasso-doro-adiCompasso d'oro AdiSCOPRI DI PIÙBTS-bottomDx0DESIGNPer Brembo la bellezza è un valore
Approccio Greenhttp://www.brembo.com/it/company/news/greenApproccio GreenSCOPRI COMEBTS-bottomDx0APPROCCIO GREENVERDE NEI PROCESSI. VERDE NEI PRODOTTI
Innovazionehttp://www.brembo.com/it/company/news/innovazioneInnovazioneECCO PERCHÈBTS-bottomDx0INNOVAZIONEIN BREMBO L'INNOVAZIONE NON SI FERMA MAI
Racinghttp://www.brembo.com/it/company/news/racingRacingSCOPRI QUALIBTS-bottomDx0RACING40 ANNI DI SUCCESSI SOTTO LA BANDIERA A SCACCHI
Ricerca continuahttp://www.brembo.com/it/company/news/ricerca-continuaRicerca continuaSCOPRI DI PIU'BTS-bottomDx0RICERCALA RICERCA BREMBO E' SEMPRE UN PASSO AVANTI

Brembo S.p.A. | P.IVA 00222620163

Seguici su

Seguici su FacebookTwitterYouTubeLinkedInGoogle PlusPinterestInstagramVineYoukuWeibosnapchat.pngwechat.png