Nuova ventilazione per i dischi freno Brembo

29/09/2015

I benefici della nuova camera di ventilazione dei dischi freno

Leggerezza, maggiore resistenza alle cricche termiche e minor usura delle pastiglie freno: i benefici della nuova camera di ventilazione dei dischi freno

 

Brembo presenta una nuova ventilazione a pioli, che migliora il raffreddamento dell’impianto. Pur non raggiungendo i 1.200 gradi delle monoposto di Formula 1, anche gli impianti frenanti delle auto stradali possono surriscaldarsi. Un inconveniente che rischia di generare cricche termiche, cioè rotture sulla superficie del disco.

Questa nuova ventilazione è caratterizzata da una geometria del piolo con una forma appositamente studiata, che, assieme alla disposizione su tre circonferenze lungo fascia frenate, aumenta la resistenza alle cricche termiche fino al 30%, garantendo così una vita più lunga del disco. Su ogni circonferenza c’è infatti una geometria di pioli diversa, studiati per garantire il massimo vantaggio per il flusso fluido dinamico.

Allo stesso modo, il miglioramento del flusso d’aria comporta un calo della temperatura d’esercizio che può raggiungere il 30%, assicurando anche una maggiore durata delle pastiglie freno.          


 
 

Un ulteriore vantaggio è la riduzione della massa del disco, che può raggiungere anche il 10%, grazie alla quale diminuiscono sia i consumi di carburante sia le emissioni inquinanti. Oltre tutto il minor peso  delle masse non sospese favorisce un incremento di prestazioni, comfort e maneggevolezza.

Questa nuova ventilazione, frutto di due anni di ricerche dell’apposito reparto Brembo situato al Kilometro Rosso, è adattata alle specifiche esigenze dei singoli impianti frenanti. Da un quarto di secolo, Brembo concentra la propria ricerca sulla forma della camera di ventilazione. Un primo risultato è stata la nascita a metà anni Ottanta della ventilazione PVT (Pillar Venting Technology), impiegata inizialmente sulla Lancia Thema: le tradizionali alette sono rimpiazzate da una serie di pioli, con benefici sia in termini di sicurezza dell’impianto sia di maggiore durata del disco.

Per soddisfare le richieste crescenti del mercato, nel 2004 Brembo ha progettato e brevettato il T Pillar, utilizzato soprattutto sulla gamma di veicoli pesanti Iveco: come si evince dal nome, i pioli più esterni si contraddistinguono per la forma a T, dimostratasi particolarmente  efficace per l’utilizzo sui veicoli pesanti commerciali e industriali.


 

Nel 2010 Brembo ha proposto un’ulteriore innovazione introducendo la ventilazione Star Pillar: i pioli a forma di stella dissipano meglio il calore, riducendo il rischio di shock termico per il disco e garantendo anche una maggiore durata delle pastiglie.

Con questa nuova ventilazione oggi Brembo presenta una nuova evoluzione dei dischi freno, a tutto vantaggio della sicurezza.

 
 

 

 

 

2017 Quattro frenate con almeno 4 g di decelerazione al Circuit of the Americas di Austinhttp://www.brembo.com/it/company/news/2017-formula1-austingp-brembo-brake2017 Quattro frenate con almeno 4 g di decelerazione al Circuit of the Americas di AustinAl GP Stati Uniti i freni sono usati per 18 secondi al giro12017-10-16T22:00:00Z0
A Phillip Island attenzione a non far raffreddare troppo i freni e occhio al carbonio in caso di pioggiahttp://www.brembo.com/it/company/news/motogp-2017-gran-premio-di-australia-brembo-brakesA Phillip Island attenzione a non far raffreddare troppo i freni e occhio al carbonio in caso di pioggiaAl GP Australia le MotoGP frenano di più delle Superbike 12017-10-15T22:00:00Z0

 

 

Compasso d'oro Adihttp://www.brembo.com/it/company/news/compasso-doro-adiCompasso d'oro AdiSCOPRI DI PIÙBTS-bottomDx0DESIGNPer Brembo la bellezza è un valore
Approccio Greenhttp://www.brembo.com/it/company/news/greenApproccio GreenSCOPRI COMEBTS-bottomDx0APPROCCIO GREENVERDE NEI PROCESSI. VERDE NEI PRODOTTI
Innovazionehttp://www.brembo.com/it/company/news/innovazioneInnovazioneECCO PERCHÈBTS-bottomDx0INNOVAZIONEIN BREMBO L'INNOVAZIONE NON SI FERMA MAI
Racinghttp://www.brembo.com/it/company/news/racingRacingSCOPRI QUALIBTS-bottomDx0RACING40 ANNI DI SUCCESSI SOTTO LA BANDIERA A SCACCHI
Ricerca continuahttp://www.brembo.com/it/company/news/ricerca-continuaRicerca continuaSCOPRI DI PIU'BTS-bottomDx0RICERCALA RICERCA BREMBO E' SEMPRE UN PASSO AVANTI

Brembo S.p.A. | P.IVA 00222620163

Seguici su

Seguici su FacebookTwitterYouTubeLinkedInGoogle PlusPinterestInstagramVineYoukuWeibosnapchat.pngwechat.png