STAKEHOLDER

Gli strumenti di ascolto e coinvolgimento

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​


Relazioni del gruppo


Il dialogo con gli stakeholder, interni ed esterni, è per Brembo un elemento importante della sua strategia per migliorare gli impatti delle attività aziendali sull’ambiente e la società, in quanto consente al Gruppo di raccogliere informazioni importanti sul contesto di riferimento, e di avere un riscontro al suo operato. Attraverso questo processo di ascolto e confronto Brembo può infatti valutare in che misura stia comprendendo e soddisfacendo le aspettative e gli interessi dei propri stakeholder e può individuare le aree in cui rafforzare l’impegno e quelle in cui confermare l’approccio adottato. ​

Presupposto per consolidare un dialogo duraturo e mutualmente soddisfacente è: l’identificazione degli stakeholder chiave con cui promuovere le iniziative di confronto periodico; la definizione delle modalità più adeguate per il coinvolgimento degli stessi. ​

La mappa di seguito illustra in maniera sintetica tutti gli interlocutori del Gruppo, espressione dei diversi interessi a cui Brembo risponde.​

 

 

 

Strumenti di ascolto e coinvolgimento​ ​
​​• Assemblea degli Azionisti​
• Canali di ascolto e supporto offerto dalla funzione di Investor Relations
• Incontri, roadshow (circa 10 ogni anno) e conference call trimestrali con analisti​
• Sito web istituzionale e caselle e-mail dedicate. 

• Eventi dedicati agli analisti finanziari 

•​ Conference call e incontri con azionisti e investitori presso le principali piazze finanziarie e la sede della società ​​​

​​Aspettative e interessi nei confronti di Brembo
• Crescita del valore azionario del Gruppo Brembo
​​• Riduzione dei rischi legati all’investimento
​​• ​Trasparenza sugli assetti di Corporate Governance, sulla strategia e gli obiettivi di lungo termine, sull’operato del management, sull’andamento aziendale, con riferimento anche alle performance ambientali e sociali ​


 
 

Strumenti di ascolto e coinvolgimento
​​• ​Attività e relazioni quotidiane delle Business Unit: “Divisione sistemi auto e veicoli commerciali”, “Divisione dischi freno”, “Moto”, “Aftermarket” e “Performance Group”
• Programmi di progettazione congiunta
​​• Questionari di valutazione e processi di qualificazione fornitori

​• Canali di assistenza alla clientela ​

​•​ Rete di supporto e formazione per i professionisti della riparazione “Brembo Expert”

​•​ Indagini di rilevazione delle esigenze e delle aspettative dei clienti per lo sviluppo di nuovi prodotti

• ​Eventi con i clienti

•​ Engagement survey relativamente all’importanza dei temi materiali per Brembo

 

Aspettative e interessi nei confronti di Brembo
​• Affidabilità e sicurezza dei prodotti

• Affidabilità e flessibilità dei processi produttivi affinché sia garantita la business continuity e il rispetto delle tempistiche di consegna

• Continua innovazione nei prodotti, anche con riferimento al miglioramento delle prestazioni ambientali e la cura per il design di prodotto​

​• ​Sostegno allo sviluppo congiunto di soluzioni personalizzate
​• Supporto tecnico alla rete di professionisti della riparazione e assistenza nel trasferimento del know-how
​• Tutela del valore del marchio “Brembo”, anche come elemento di distinzione per i veicoli e le moto


 
 

Strumenti di ascolto e coinvolgimento
• ​Canali di assistenza alla clientela
• Monitoraggio e interazione sui social network
• Feedback dalle case produttrici di veicoli e moto

Aspettative e interessi nei confronti di Brembo
• Affidabilità e sicurezza dei prodotti Brembo
• Informazione sulla corretta manutenzione dei sistemi frenanti
• Tutela del valore del marchio “Brembo”, anche come elemento di distinzione per i veicoli e le moto


 
 

Strumenti di ascolto e coinvolgimento
• Indagini di rilevazione (ogni tre anni) del clima interno, soddisfazione lavorativa e coinvolgimento
• Tavoli di confronto sindacale
​• Attività e relazioni quotidiane della funzione Risorse Umane e Organizzazione
​• Canali per la raccolta di segnalazioni delle violazioni al Codice Etico, al Code of Basic Working Conditions e alla Policy on non discrimination and diversity
​• Attività di comunicazione interna (portale intranet, house organ aziendale e bacheche)
​• Interventi di formazione su comportamenti organizzativi​

Aspettative e interessi nei confronti di Brembo​​
​• Ambiente di lavoro sicuro, dove sia tutelata la salute e il benessere psico-fisico delle persone
• Stabilità occupazionale
​• Opportunità di percorsi di crescita personale e professionale
​• Percorsi di formazione e sviluppo delle competenze
• Politiche retributive e sistemi di incentivazione
​ meritocratici
​• Inclusione e valorizzazione delle diversità
• Trasparenza e coinvolgimento riguardo agli obiettivi e all’andamento dell’azienda
​​


 
 

Strumenti di ascolto e coinvolgimento
​• Attività e relazioni quotidiane della funzione Acquisti

Aspettative e interessi nei confronti di Brembo
​• Puntuale e corretto rispetto delle condizioni contrattuali
• Continuità nelle richieste di fornitura
​​​• Possibilità di sviluppo di partnership strategiche per il miglioramento delle proprie attività
​​


 
 

Strumenti di ascolto e coinvolgimento
​• Attività di orientamento e coinvolgimento di studenti di scuole superiori e istituzioni universitarie e relativi programmi di recruiting
• Tavoli di confronto e dialogo con la Pubblica Amministrazione
• Iniziative di apertura degli stabilimenti Brembo a visite delle famiglie dei lavoratori (giornate “Porte aperte”) in diversi Paesi di presenza del Gruppo
• Iniziative a sostegno dello sviluppo sociale e culturale dei territori promosse dal Gruppo
• Canali per la raccolta di segnalazioni delle violazioni al Codice Etico
• Monitoraggio attraverso media (stampa, riviste specialistiche, TV, web, social network)

​Aspettative e interessi nei confronti di Brembo​​
• Supporto al mondo della scuola, anche attraverso la disponibilità a ospitare studenti in percorsi di alternanza scuola-lavoro
• Collaborazione con Università e centri di ricerca nello sviluppo e diffusione di conoscenze e competenze ingegneristiche e tecnico-scientifiche
• Offerta di opportunità di lavoro e processi di selezione del personale trasparenti e meritocratici
• Creazione e tutela dell’occupazione nel Gruppo e nell’indotto
• Sviluppo di processi produttivi e logistici che salvaguardino le condizioni ambientali e la salute delle popolazioni limitrofe alle realtà produttive di Brembo e dei fornitori da cui il Gruppo si approvvigiona
• Partecipazione e sostegno di Brembo a progetti di sviluppo culturale e inclusione sociale


 
 

Strumenti di ascolto e coinvolgimento
• Tavoli e iniziative di confronto istituzionale, a livello nazionale e internazionale
• Audizioni alle Commissioni parlamentari

Aspettative e interessi nei confronti di Brembo
• Assicurare pieno rispetto e adesione alle normative vigenti
• Contribuzione allo sviluppo di normative sul controllo delle emissioni inquinanti in ambito automotive attraverso la condivisione di know-how e di conoscenze specifiche settoriali
• Promozione dello sviluppo locale e del raggiungimento degli obiettivi posti dall’agenda internazionale
• Controllo della filiera per la gestione dei rischi sociali e ambientali in tutta la catena del valore


 
 

Strumenti di ascolto e coinvolgimento
• Attenzione alle campagne di sensibilizzazione delle associazioni ambientaliste e alle analisi della comunità scientifica

Aspettative e interessi nei confronti di Brembo
• Contrasto all’inquinamento atmosferico e al surriscaldamento globale
• Conservazione delle risorse naturali e circolarità dell’economia
• Protezione degli ecosistemi e della biodiversità naturale
• Contribuzione al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite


 
 

Strumenti di ascolto e coinvolgimento
• Partecipazione ai lavori e alle commissioni tematiche delle associazioni di categoria 

• Partecipazione ad eventi e tavole rotonde specifiche sul mercato di riferimento

Aspettative e interessi nei confronti di Brembo
​• Coinvolgimento nell’analisi dell’andamento e delle esigenze del settore per la definizione di strategie comuni di rafforzamento dell’industria e lo sviluppo di politiche di settore​
• Rafforzamento delle relazioni industriali anche in ottica di collaborazione precompetitiva su alcuni aspetti chiave, quale il miglioramento della sostenibilità del settore
• Tutela della libera concorrenza


 

Brembo S.p.A. | P.IVA 00222620163

Seguici su

Seguici su FacebookTwitterYouTubeLinkedInPinterestInstagramYoukuWeibosnapchat.pngwechat.pngVKTikTok